Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Marotta: «Parlerò con Spalletti. Icardi? Non è un caso»
© Getty Images
Inter
0

Marotta: «Parlerò con Spalletti. Icardi? Non è un caso»

L'amministratore delegato dell'Inter ha parlato stamani in Lega dello sfogo del tecnico a Parma sul mancato rinnovo del centravanti e ha lodato la sua formazione per la vittoria al Tardini.

MILANO - Giuseppe Marotta prova a spengere l'incendio che si è creato dopo le frasi di sabato a Parma di Luciano Spalletti riguardo al rinnovo di contratto di Mauro Icardi («I dirigenti vadano e risolvano la cosa perché ormai hanno accettato di parlarne. Il giocatore non è tranquillo» il senso delle parole del tecnico). Stamani al suo arrivo in Lega l'ad dell'Inter è stato chiaro: «Ho sentito Spalletti per telefono - ha detto - e avremo modo di parlare nella giornata di oggi o domani mattina. Gestiremo la situazione nel modo migliore e nell'interesse di tutti. Il rinnovo di Icardi non è assolutamente un problema. Quello che dovevamo dire lo abbiamo già detto in tempi non sospetti e, al di là del chiarimento con Spalletti che è giusto fare perché entrambi vogliamo il bene dell'Inter, gestiremo la situazione. Smentisco che possa esserci un caso». Poi sulla vittoria di Parma: «E' stata importante e convincente. Brava la squadra e bravo l'allenatore. Abbiamo ritrovato la convinzione e ho visto Radja Nainggolan e Ivan Perisic in grande condizione». 

Vedi tutte le news di Inter

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti