Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Maxi Lopez: «Ho detto no a Wanda Nara, voleva fare la mia procuratrice»
Inter
0

Maxi Lopez: «Ho detto no a Wanda Nara, voleva fare la mia procuratrice»

Curioso retroscena svelato dall'attaccante argentino: «Vedendo come va con Icardi...»

BUENOS AIRES - Maxi Lopez non si è fatto convincere come Icardi. L'ex marito di Wanda Nara ha svelato un curioso retroscena sulla showgirl argentina in un'intervista al giornalista argentino Fernando Niembro: «Wanda mi chiese di diventare la mia procuratrice, ma le dissi di no. Ci sono donne molto capaci per questo lavoro, ma bisogna tenere separati la professione e la famiglia, io non volevo mischiare le due cose. Vedendo come stanno andando le cose, tra le tante scelte sbagliate che ho fatto quella fu giusta. Credo che Wanda utilizzi un tono sbagliato per parlare con i dirigenti italiani, il linguaggio del calcio è diverso e non lo impari da un giorno all'altro. Penso che i dirigenti dell'Inter si siano stancati di questo e il rendimento di Icardi non è più lo stesso. Gli agenti spesso fanno la differenza perché sanno leggere le situazioni, un calciatore di un certo livello deve avere al suo fianco una persona di un certo livello».



IL PROBLEMA FAMILIARE - Maxi Lopez è tornato a parlare anche del suo rapporto con i figli che vivono con Icardi e Wanda Nara e che lui vede poco: «Non li vedo, è sempre la stessa storia. Sono stato in diversi club in Italia per stargli vicino, ma ho sempre avuto difficoltà. Tante volte non ho potuto parlargli al telefono per una decisione di Wanda. Quando i figli stavano con me, lei chiamava 150 volte per giorno e tutte le volte i bambini parlavano con lei. Io in cambio non ho potuto vederli anche quando stavo a 150 chilometri. Andavo in città e c'era sempre una scusa nuova. Con Icardi ho lo stesso problema. Una volta gli dissi che quando sarebbe diventato padre avrebbe capito, ma poi mi sono trovato peggio con lui che con lei e ho deciso di non avere più contatti. Oggi Mauro è padre, ma ha lo stesso atteggiamento. Ieri era il compleanno di uno dei miei figli, e quando ho chiamato mi ha messo giù il telefono».

Wanda Nara sfida il freddo..in piscina!

Vedi tutte le news di Inter

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti