Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato

Vedi Tutte
Calciomercato

Calciomercato, Bronzetti: «Pogba al Psg a giugno per 60 milioni»

© Getty Images

L'esperto di calciomercato spiega: «

 

giovedì 9 gennaio 2014 09:46

MILANO - Pogba sembra destinato al Psg. Ne è sicuro Ernesto Bronzetti, uno dei massimi esperti di mercato e protagonista di importanti operazioni. "Pogba al Psg è uno scenario abbastanza chiaro - ha detto in un'intervista a Premium Calcio - a giugno si farà. Non è fatta, ma è un'operazione che vedo al capolinea. La Juve non si tirerà indietro davanti a un'offerta di 50-60 milioni, e credo anche che farebbe bene. Penso che nei prossimi mesi possa arrivare un rinnovo propedeutico poi alla cessione in estate. Nell'affare però non credo che possa entrare Verratti". Il PSG potrebbe lasciar partire Matuidi, che è anch'egli gestito da Raiola”.

CURIOSITA' - Bronzetti poi rivela altre curiosità di mercato: "Pirlo non è mai stato un obiettivo del Real Madrid, Perez non compra over 30. Ancelotti? Era stato scelto dallo United prima di Moyes, ma lui aveva già dato la parola al Real. Chiellini è stato vicinissimo al Real Madrid per circa 25-30 milioni, ma Mourinho decise di puntare su Carvalho".

JUVE VOLEVA HIGUAIN -"In estate le Juve offrì trenta milioni per Higuain, ma ci siamo non vuol dire è fatta. Fernando? Il Porto vuole comunque 8 milioni, difficile però che qualcuno paghi una simile cifra per un giocatore che andrà in scadenza a giugno. Personalmente preferisco De Jong".

SCAMBIO RANOCCHIA-VUCINIC - "So che esiste un’idea di uno scambio alla pari Ranocchia-Vucinic. Balotelli? Per ora resta al Milan, non ha senso venderlo ora, anche se Mourinho lo stima veramente... Napoli? Lascerei perdere Banega, per Gonalons purtroppo la bottega del Lione è tra le più care d'Europa".


Per Approfondire