Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Italia

Vedi Tutte
Italia

Juve, Marchisio sta bene: il legamento non è rotto

Gli esami svolti a Torino hanno escluso la rottura del legamento crociato. Il centrocampista juventino dovrà osservare alcuni giorni di riposo

 

sabato 28 marzo 2015 00:41

ROMA - Sembra incredibile, dopo una giornata così. Marchisio non ha a, già, non ha a. O quantomeno non si è procurato alcuna lesione ai legamenti. Qualche giorno di riposo, tutto qui. Le polemiche tra Conte, Elkann e la rabbia dei tifosi juventini vanno a farsi benedire, per il bene di tutti. Ecco il comunicato diramato in serata dal club bianconero: "Claudio Marchisio, rientrato questo pomeriggio dal ritiro della Nazionale, è stato sottoposto ad accertamenti da parte dei medici sociali della Juventus e dal professor Flavio Quaglia.È stato poi sottoposto in tarda serata a una nuova risonanza magnetica del ginocchio destro dal professor Carlo Faletti presso la clinica Fornaca. La visita e l'esame hanno escluso lesioni del legamento crociato anteriore. Claudio rimarrà a riposo per qualche giorno e le sue condizioni verranno quotidianamente monitorate".

IL MESSAGGIO - Intorno alla mezzanotte il centrocampista bianconero e della Nazionale ha ringraziato su Instagram chi gli è stato vicino in queste ore. "Mi avete mandato così tanti “in bocca al lupo” che la situazione è molto, molto meglio del previsto! Grazie a tutti di cuore per l'affetto che mi avete dimostrato. Quotidianamente vi informerò della situazione. Buona notte". 


Per Approfondire