Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juve

Vedi Tutte
Juve

Dybala: «Al Barcellona sarei il quarto, sto bene alla Juventus»

Dybala: «Al Barcellona sarei il quarto, sto bene alla Juventus»
© Insidefoto

L'attaccante intervistato da un'emittente radiofonica argentina: «A Torino mi trattano bene e sento fiducia. Higuain? Non è vero che vive in una casa lussuosa, vive vicino a casa mia»

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 31 agosto 2016 13:06

ROMA - «L’interesse del Barcellona era solo un’indiscrezione di calciomercato e io ho sempre detto nelle interviste che era giusto fermarmi a Torino ancora: in questo momento, con gli attaccanti che ha il Barça, sarebbe difficile giocare, sarei il quarto, non mi piacerebbe esserlo e non sarebbe un bene per me». Paulo Dybala risponde così alle domande sul mercato durante l'intervista all'emittente radiofonica argentina Radio Metro 951. Un lungo colloquio durante il quale è tornato anche sulla mancata partecipazione alle Olimpiadi. «Avrei voluto andare a Rio de Janeiro - ha aggiunto l'attaccante della Juventus è stata una piccola delusione: ho provato a convincere la Juve che era importante per me rappresentare il mio Paese, ma tutti mi hanno ribadito che la mia condizione fisica ne avrebbe risentito». 

HIGUAIN, RABBIA SOCIAL - Un commento anche sul nuovo compagno di squadra, Gonzalo Higuain, argentino come lui. «Quella storia della mega casa di Higuain era una bugia, abita vicino a me in un appartamento normale. Non avrà preso bene gli ultimi insulti sui social network e quindi ho preferito non affrontare l’argomento con lui», ha concluso Dybala.

Articoli correlati

Commenti