Juventus

Vedi Tutte
Juventus

Juventus, Bernardeschi non vuole più fermarsi: «Adesso la Champions»

Juventus, Bernardeschi non vuole più fermarsi: «Adesso la Champions»
© LAPRESSE

Decisivo al 'Franchi', dove ha steso la Fiorentina con un gol da ex, l'attaccante punta ora il Tottenham: «Siamo pronti. Dybala? Lo aspettiamo»

Sullo stesso argomento

 

lunedì 12 febbraio 2018 09:20

TORINO - Dopo il condensato di emozioni vissuto al 'Franchi', dove con un gol da ex alla Fiorentina ha spianato alla Juventus la strada in una delle tappe più difficili nella corsa al settimo scudetto di fila, Federico Bernardeschi è l'uomo del momento in casa Juventus.

 «I fischi? Il calcio è questo - ha detto 'Brunelleschi' alla 'Domenica Sportiva' -. L'esultanza? Lo scopo del calcio è fare gol e io credo sia giusto esultare per rispetto dei propri tifosi. A me è venuto da esultare senza mancare di rispetto a nessuno. La riconoscenza alla società Fiorentina non mancherà mai. Mondo Juve? Io sono determinato. Alcune volte può andarti bene, altre male ma ciò che conta è mantenere una linea e una mentalità».

La sorella di Bernardeschi all'attacco: «Ora tutti muti, stiamo godendo»

TRA NAPOLI E 'SPURS' - Una mentalità che andrà mantenuta fino alla fine del campionato per tenere testa a un Napoli che non ha alcuna intenzione di frenare la sua corsa: «Ci aspetta una bella lotta, fino alla fine. Il Napoli sta meritando di essere lassù con noi. La Juve è abituata a lottare per il vertice ma è tutto da guadagnare quest’anno, il passato conta fino a un certo punto».

 Ora i fari si spostano sulla Champions League, che vedrà la Juventus ospitare il temibile Tottenham di Harry Kane martedì sera allo 'Stadium': «Siamo carichi e determinati per affrontare gli inglesi. Arriviamo all’appuntamento in un buono stato di salute dal punto di vista fisico e mentale. Torna Dybala? Credo fermamente che la concorrenza in una squadra sia fondamentale, permette di tenere alta l’asticella, lo aspettiamo»

Tutto sulla Champions League

 

 

 

Articoli correlati

Commenti