Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Cristiano Ronaldo, adesso la Juventus cerca cassa
© EPA
Juventus
0

Cristiano Ronaldo, adesso la Juventus cerca cassa

L’affare entra nella fase decisiva: il fuoriclasse portoghese è pronto a unirsi ai campioni d’Italia. Mendes rassicura Marotta: CR7 ha scelto. I bianconeri puntano a chiudere entro una settimana, ma ora bisogna vendere

TORINO - Niente sbarco in pompa magna ieri alle 15 a Caselle e niente presentazione oggi a Torino, nel giorno ideale per il re dei numeri 7. Eppure la convinzione della Juventus di poter arrivare a Cristiano Ronaldo non è stata minimamente scalfita da due delle tante fake news che in questi giorni girano sul web. Anzi, alla Continassa l’idea più ricorrente è quella di chiudere l’operazione nell’arco di una settimana, per intenderci entro il prossimo week end. Perché i bianconeri non vedono l’ora di fare ai tifosi e ad Allegri un regalo pazzesco, ma anche perché, secondo loro, a questo punto non conviene neppure al Real temporeggiare e portare avanti troppo una situazione che ormai ha preso una piega netta e ben definita.

Cristiano Ronaldo, la Juve aspetta Mendes

MAX CHIAMA E MOU... - Mendes ha rassicurato Marotta: l’unica squadra che CR7 vuole è la Juventus. Il Manchester United non ha smesso di pensarci e probabilmente, pur di riprenderlo, sarebbe anche disposto a fare il gioco di Perez e a mettere sul tavolo un’offerta migliore rispetto a quella dei bianconeri, ma Cristiano non si è lasciato bene con Mourinho dopo l’esperienza comune a Madrid e soprattutto non ama il calcio dello Special One, fatto di difesa e di ripartenze. Lo giudica troppo dispendioso per lui che vuole essere lucido in fase di finalizzazione. Da Allegri, che è pronto a cucirgli la Juventus addosso, ha invece avuto ampie rassicurazioni su un utilizzo che gradisce. Tra le pretendenti resterebbe il Psg che però è bloccato dal Fair Play Finanziario e potrebbe arrivare a Ronaldo solo se cedesse uno tra Neymar e Mbappé, addii che l’emiro non prende in considerazione. Per il fuoriclasse di Funchal, dunque, la Juventus è l’unica strada e di questo alla Continassa sono felicissimi. 

Leggi il resto dell'articolo sull'edizione del Corriere dello Sport-Stadio oggi in edicola

Vedi tutte le news di Juventus

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti