Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Buffon, nostalgia Juve: «Sento sempre Barzagli, Bonucci e Chiellini»
Juventus
0

Buffon, nostalgia Juve: «Sento sempre Barzagli, Bonucci e Chiellini»

L'ex capitano della Nazionale si concede ai tifosi su Instagram: «Con loro ho condiviso tanti anni, sono amici veri»

ROMA - Gianluigi Buffon sta vivendo una seconda giovinezza a Parigi, nonostante l'alternanza con Areola tra i pali del Psg. Ma 17 anni di Juventus sono una fetta di vita troppo grande per essere archiviata con semplicità e il portierone azzurro non perde mai occasione per trovare il modo di parlare della sua ex squadra e dei suoi ex compagni. Soprattutto, come si evince dal siparietto andato in scena su Instagram quest'oggi, in cui Supergigi si è concesso alle domande di alcuni tifosi, le parole al miele sono tutte per quella BBC che ha fatto le fortune dei bianconeri nel recente passato: «Ti senti spesso con gli amici che hai lasciato a Torino? Ma certo ed in modo particolare con Chiellini, Bonucci e Barzagli con cui abbiamo condiviso tanti anni sia con la Juve, sia con la nazionale. Sono amici veri e importanti, oltre che grandi giocatori». 17 anni di Juve, si diceva, ma nessuna parata in maglia bianconera nella "Top 3" scelta dal diretto interessato: «Italia-Paraguay; Parma-Inter su Recoba; Italia-Germania su Podolski». Capitolo azzurro, il ricordo più bello non può che essere Berlino 2006: «Tutte le finali sono emozioni allo stato puro. Ma se ne devo indicare una sola, anche se in maniera un po' scontata, dico la finale del Campionato del Mondo». Opinione certamente condivisa da tutto il popolo italiano. E non potrebbe essere altrimenti.

Thiago Silva fa venire i brividi a Buffon!

Vedi tutte le news di Juventus

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti