Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Lazio, Caicedo: «Pronto a giocare con o senza Immobile»
© Getty Images
Lazio
0

Lazio, Caicedo: «Pronto a giocare con o senza Immobile»

L'attaccante: «Sono molto tranquillo perché appartengo a questo gruppo e provo sempre a mettermi a disposizione nel miglior modo possibile»

AURONZO DI CADORE - Felipe Caicedo c'è. E scalpita nel ritiro della Lazio. L'attaccante sa di essere un gregario: “Il ritiro di Auronzo è iniziato molto bene - spiega a Lazio Style Channel - sto lavorando per la prima volta sotto le Tre Cime di Lavaredo e questa è la prima preparazione precampionato che svolgo con la squadra dall’inizio. Il periodo che stiamo vivendo è il più importante perché nell’arco di queste settimane si deve lavorare al meglio per iniziare al meglio una nuova stagione. Stiamo lavorando bene in vista dell’inizio del prossimo campionato. Nell’ultima annata sportiva avremmo potuto far meglio e, personalmente, tendo sempre ad allenarmi per migliorare costantemente. Ora sto pensando solo a lavorare al meglio, poi vedremo come andrà l'annata sportiva. Sono molto tranquillo perché appartengo a questo gruppo e provo sempre a mettermi a disposizione nel miglior modo possibile. Mi trovo molto bene con Ciro Immobile, ma non siamo stati spesso schierati insieme. Devo prepararmi per giocare con o senza di lui. Il nostro numero 17, inoltre, nell'ultima stagione ha siglato tantissime reti. Il mister è veramente molto intelligente, sa svolgere al meglio il suo lavoro e parlo molto con lui: Immobile è importante per la squadra, lo so, ed io provo sempre a farmi trovar pronto. Siamo sulla strada giusta: i calciatori arrivati da poco faranno molto bene nella prossima stagione e, se entreranno presto nelle nostre dinamiche, nascerà un gruppo vincente. I nuovi innesti hanno comunque alzato il livello della rosa".

TUTTO SULLA LAZIO

Vedi tutte le news di Lazio

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti