Milan

Vedi Tutte
Milan

Serie A, Romagnoli: «Nel derby il Milan deve vincere e convincere»

Serie A, Romagnoli: «Nel derby il Milan deve vincere e convincere»

Il difensore: «L'Inter? E' una squadra quadrata, magari non ha espresso un calcio bellissimo ma ha vinto molto»

Sullo stesso argomento

 

giovedì 12 ottobre 2017 15:55

MILANO - "Il gol nel derby dell'anno scorso, insieme alla vittoria in Supercoppa Italiana, sono i momenti che preferisco da quando sono al Milan. Indescrivibili. Per segnare nell'ultimo derby mi sono anche fatto male e i problemi me li sono portati avanti per tutta l'estate". Il difensore del Milan Alessio Romagnoli, durante la Q&A trasmessa su Milan Tv e sul canale Facebook dei rossoneri, ammette che ''il derby è una partita importantissima'' e che il Milan dovrà fare di tutto ''per vincere e convincere''. ''L'Inter - aggiunge il difensore del Milan - è una squadra quadrata, magari non ha espresso un calcio bellissimo ma ha vinto molto. Sanno muoversi bene, hanno una buona gestione della palla. Icardi è tra i migliori attaccanti del campionato, Perisic ha un grande spunto e Joao Mario sa muoversi tra le linee''.

TUTTO SUL MILAN

MUSACCHIO - Così il difensore argentino: "Dietro c'è grande intesa e sintonia tra di noi, lavoriamo molto come reparto. In Italia c'è molta cura verso la fase difensiva, viene data molta importanza all'aspetto tattico. Sto bene e ho voglia di vincere questo derby". Poi un pensiero su Icardi, il pericolo numero uno: "Non bisogna concedergli spazio, ma non è il solo. L'Inter ha una buona rosa, dobbiamo rimanere concentrati per tutti i 90' se vogliamo portare a casa i tre punti".

LO MONACO ATTACCA FASSONE

Articoli correlati

Commenti