Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Milan
0

Milan, Maldini: «Ibrahimovic? Se si può fare noi ci siamo»

Il dirigente rossonero: «Abbiamo delle idee per il calciomercato visto che siamo a dicembre e vogliamo fare di tutto per rientrare tra i primi quattro posti»

MILANO - "Ibrahimovic? Se si può fare, noi ci siamo. Abbiamo delle idee per il calciomercato visto che siamo a dicembre e vogliamo fare di tutto per rientrare tra i primi quattro posti". Così il direttore dell'area sport del Milan, Paolo Maldini, ha commentato le voci sul ritorno in rossonero di Zlatan Ibrahimovic."Premetto che siamo contenti dei giocatori che abbiamo, anche quelli in scadenza. Paquetà sicuramente arriverà - ha spiegato l'ex difensore ai microfoni di Sky Sport - mancano i dettagli: noi vorremmo che si riposasse un po' dopo la stagione fatta per ripartire e giocare con noi".

CHAMPIONS - Il direttore rossonero ha poi parlato dell'obiettivo Champions: "I giocatori e la società ci credono, questo è il nostro obiettivo. Dopo cinque anni senza Champions - ha raccontato Maldini - non nascondiamo le difficoltà: il traguardo è molto ambizioso, abbiamo molti paletti che limitano gli investimenti ma questa e' una squadra che vale. Crediamo molto nel nostro tecnico, che sta facendo molto bene: nella testa dei giocatori quest'anno e' cambiato qualcosa.Siamo migliorati in molte cose anche se possiamo farlo ancora sull'identità di gioco. Il Milan assomiglia a Gattuso, l'allenatore da' l'impronta alla squadra nonostante sia giovane e abbia voglia di imparare". (Ha collaborato Italpress).

Gattuso: "Bakayoko sembrava Desailly"

Vedi tutte le news di Milan

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti