Napoli

Vedi Tutte
Napoli

Napoli, De Laurentiis: «Scudetto? Voler vincere è normale»

Napoli, De Laurentiis: «Scudetto? Voler vincere è normale»
© FOTO MOSCA

Il presidente dal ritiro di Dimaro: «Vedo Sarri sereno e tranquillo. Non è per nulla preoccupato»

Sullo stesso argomento

 

domenica 16 luglio 2017 17:54

DIMARO - «A Dimaro c’è grande entusiasmo, oggi c’erano tantissimi tifosi. Ounas si è inserito molto bene, ieri era uno che mordeva la porta». Le parole sono quelle di Aurelio De Laurentiis, presente al ritiro del Napoli. Il presidente ha detto la sua in vista della nuova stagione: «Scudetto? Si diceva sempre che non bisognava pronunciare la parola per scaramanzia – ha dichiarato ai microfoni di Radio Kiss Kiss – invece è normale che uno competa per vincere.

Lo facevo anche a scuola con le pagelle. Ho sempre pensato a questo in ogni campo in cui ho operato. Il Napoli come una famiglia? È sempre stato il mio modello, forse ci sto riuscendo anche calcisticamente. Qui il calcio è fondamentale e noi dobbiamo dare di più».

De Laurentiis in mezzo ai tifosi: «Una meraviglia»

Napoli, il rinnovo di Reina è vicino

IL MISTER È CALMO - «Vedo Sarri sereno – ha continuato il presidente parlando del proprio allenatore -. Un altro uomo tranquillo e sicuro di se stesso e della squadra. Lui non è preoccupato, anzi se gli altri si rinforzano mi fa piacere. Dovremo arrivare con Tavecchio alle 16 squadre in A e magari a una sola retrocessione in modo tale da riformulare una B e una C più forte».

SPERIMENTAZIONE - E dopo l’amichevole di sabato contro il Trento ha lodato Chiriches: «Ha fatto un gol incredibile, una pennellata che ci ha lasciati stupiti. Il portiere era pure alto e il Trento mi ha impressionato. Non era scontato segnare tanti gol. Queste formazioni sperimentali sono belle, così vedi chi è più forte tra primo e secondo tempo».

Napoli, 7 gol al Trento: prima rete per Ounas

Articoli correlati

Commenti