Napoli

Vedi Tutte
Napoli

Napoli, Milik arrivato a Villa Stuart: lunedì gli esami e l'eventuale intervento

Napoli, Milik arrivato a Villa Stuart: lunedì gli esami e l'eventuale intervento
© FOTO MOSCA

Si teme la rottura del crociato. In caso di lungo stop potrebbe essere anticipato a gennaio l'arrivo a Napoli di Inglese

Sullo stesso argomento

 

domenica 24 settembre 2017 11:04

NAPOLI - «Dagli esami effettuati alla clinica Pineta Grande, per Milik è emersa la possibilità di una soluzione chirurgica». È quanto ha fatto sapere il Napoli in mattinata con un tweet.

L'attaccante polacco si è infortunato al ginocchio destro nella partita contro la Spal, lasciando il campo al 91' tra le lacrime. Il giocatore è arrivato a Villa Stuart nella serata di domenica e lunedì sarà «valutato dal professor Mariani». Si teme un'altra rottura del legamento crociato e di conseguenza un lungo stop.

COMPAGNI IN ANSIA - La grande preoccupazione era nell'aria già in campo tra i compagni di squadra, che secondo alcuni testimoni hanno raccontato di aver sentito un ‘crac’, tanto che un disperato Mertens si è messo subito le mani tra i capelli. Milik aveva riportato nell'ottobre del 2016 la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro.

SOLIDARIETA' - Numerosi i messaggi di solidarietà per l'attaccante arrivati dai tifosi attraverso i social: «Forza Arek, siamo con te. Torna presto». Anche Pepe Reina ha voluto mandare un saluto al polacco tramite il proprio account Twitter: «Tieni duro amico! Siamo tutti con te per farti tornare al più presto e più forte di prima!»

IPOTESI INGLESE E GILARDINO... - Il club partenopeo spera di avere buone notizie dagli esami strumentali e di non essere costretto ad anticipare già a gennaio l’arrivo di Inglese, attaccante del Chievo già acquistato in estate ma lasciato in prestito a Verona. L'alternativa potrebbe essere Gilardino attualmente svincolato. Lo stesso Campione del Mondo nel 2006 ha lanciato la sua candidatura retwittando un tifoso che lo vedeva un ottimo sostituto del bomber polacco. «Gilardino per il Napoli ,vista l'assenza sicura di Milik, sarebbe l'ideale come usato sicuro. E poi è a caccia di Record...di Goal», scrive il supporter raccogliendo l'apprezzamento dell'ex Fiorentina.

Napoli in ansia per Milik: «In campo si è sentito un crac»

Articoli correlati

Commenti