Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Napoli

Vedi Tutte
Napoli

Hamsik: «Il pari col Chievo? Colpa del City, ma il Napoli c'è»

Hamsik: «Il pari col Chievo? Colpa del City, ma il Napoli c'è»
© LaPresse

Il capitano dei partenopei ha parlato di campionato dal ritiro della Slovacchia, dove si prepara per l'amichevole contro l'Ucraina: «La sfida di Champions ci ha tolto energie fisiche e mentali»

Sullo stesso argomento

 

martedì 7 novembre 2017 13:30

NAPOLI - Niente drammi: il Napoli si gode il primato e guarda avanti. «La partita contro il Manchester City ci è costata un sacco di energie fisiche e mentali e questo contro il Chievo si è visto. Ma siamo ancora primi e veniamo da una serie di 24 partite senza sconfitte».

Lo ha detto Marek Hamsik parlando ai cronisti dal ritiro della nazionale della Slovacchia che prepara l'amichevole contro l'Ucraina. «Sicuramente non sono soddisfatto per il risultato di Verona - ha detto il capitano del Napoli - ma abbiamo fatto di tutto per vincere. Loro hanno giocato solo per il pareggio, ma queste partite possono capitare durante la stagione. A Napoli deve esserci soddisfazione perché siamo da tre anni ai piani alti della Serie A. La squadra è imbattuta, è stato un grande inizio e dobbiamo continuare cosi. Qualche inciampo può capitare». Hamsik è tornato poi sulla doppia sconfitta contro il City: «È una delle migliori squadre d'Europa, contro di loro è difficile ottenere punti, anche se penso che in casa nostra il risultato poteva essere diverso».

 

Articoli correlati

Commenti