Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Napoli

Vedi Tutte
Napoli

Napoli, il fratello di Higuain attacca De Laurentiis e De Magistris

Napoli, il fratello di Higuain attacca De Laurentiis e De Magistris

Nicola Higuain su Twitter si sfoga dopo la vittoria della Juventus al San Paolo firmata da Gonzalo: «Sono triste, abbiamo visto vincere 4-1 la società del patron romano». Poi al sindaco: «Pensi ai cittadini che hanno bisogno»

Sullo stesso argomento

 

venerdì 1 dicembre 2017 23:09

NAPOLI - Ha aspettato la fine di Napoli-Juventus, poi si è scatenato su Twitter. Nicola Higuain, fratello-agente del "Pipita" Gonzalo, ha attaccato Aurelio De Laurentiis e il sindaco di Napoli Luigi De Magistris con due tweet ironici. 

Il primo rivolto al presidente del club dopo il burrascoso trasferimento alla Juve del 2016: «Sono molto triste, tutti abbiamo visto vincere la società del patron romano 4-1 contro la Juventus. Sarà per un'altra volta. Congratulazioni Gonzalo Higuain per un'altra gioia e per gli attributi grandi che hai».

DE MAGISTRIS - Poi la frecciata a De Magistris, che sperava «di battere la Juve con Higuain in campo»: «Per tutto il rispetto per il sindaco di Napoli, invece di parlare di calcio e di Higuain, perché non si preoccupa di parlare di politica che è quello che deve fare? Si preoccupi della gente che realmente ha bisogno del suo aiuto. Un forte abbraccio, sindaco».

Articoli correlati

Commenti