Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Napoli

Vedi Tutte
Napoli

De Laurentiis, pressing silenzioso su Sarri

De Laurentiis, pressing silenzioso su Sarri
© FOTO MOSCA

Il presidente per due volte a Castel Volturno per stringere sui lavori a Casa Napoli: dovrà essere come vuole il tecnico

Sullo stesso argomento

 

domenica 25 marzo 2018 11:22

NAPOLI - Aurelio De Laurentiis ancora in sede. Per la seconda volta in una settimana: perché il futuro, e se vogliamo il rinnovo di Sarri, passano anche attraverso il presente e certi dettagli fondamentali. Tipo il miglioramento del centro sportivo di Castel Volturno: lo scrigno dei segreti e la regia dello spettacolo azzurro, nonché la casa del Napoli da rendere sempre più confortevole e all’avanguardia. Due, dicevamo, i blitz del presidente: uno lunedì e l’altro ieri, entrambi per monitorare in prima persona i lavori che dovranno concludersi prima dell’inizio della prossima stagione. Con Sarri? Nulla da segnalare, neanche un incrocio al volo: uno usciva e l’altro entrava. E arrivederci a presto.

I LAVORI - E allora, il presidente. Presente come mai, prima del suo viaggio negli States: prima la partita con il Genoa al San Paolo, con tanto di complimenti alla squadra; poi il giorno successivo la prima riunione in sede con i Coppola, proprietari della struttura, e infine il secondo e ultimo sopralluogo di ieri, utile a seguire gli sviluppi. Casa Napoli si rifà il look e De Laurentiis non vuole tralasciare alcun particolare: anche perché Sarri, nei piani presidenziali futuri una sorta di Ferguson, tiene molto a questa sorta di restyling. Le novità , nella fattispecie, riguardano innanzitutto i tre campi e dunque il miglioramento del manto erboso e l’irrigazione (acqua dolce e non più di mare). E ancora: una nuova area deputata al relax dei calciatori e la possibilità di realizzare una piscina utile soprattutto al recupero degli infortunati.

Leggi l'articolo completo sull'edizione digitale del Corriere dello Sport-Stadio

Articoli correlati

Commenti