Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Napoli, la conferenza stampa di Ancelotti e De Laurentiis
Napoli
0

Napoli, la conferenza stampa di Ancelotti e De Laurentiis

Secondo giorno di ritiro per gli azzurri a Dimaro Folgarida, oggi la presentazione del nuovo tecnico 

DIMARO FOLGARIDA (Trento) - «La Juve ha già vinto? No, certamente Cristiano Ronaldo è tra i più forti al mondo, forse il più forte, e tra 10 anni si dirà 'in quell'anno è arrivato Ronaldo e tornato Ancelotti'...Ma la verità è che l'arrivo di Cristiano in serie A dà grandi benefici alla Juve e grandissime motivazioni a sfidarla a tutte noi»: lo dice Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, nella prima conferenza dal ritiro di Dimaro.

BENZEMA E VIDAL - "Io ho stima e affetto per Benzema, Vidal, ho un rapporto fantastico con loro ma in altre esperienze. Quando arrivo in un club si parla insieme e si cercano soluzioni migliori, non ho mai imposto giocatori a nessuno, ogni società ha sue caratteristiche, obiettivi e possibilità". Lo ha detto il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti nella conferenza stampa di Dimaro Folgarida. "Consigli sull'Italia a Ronaldo? Ho letto - ha aggiunto Ancelotti - che avrei parlato con Ronaldo, Benzema, Vidal, David Luiz, Di Maria, Cavani. Invece in questo periodo ho parlato molto con il ds Giuntoli e con il presidente De Laurentiis".

JORGINHO - Intanto Jorginho ha lasciato Napoli dopo un saluto agli amici più cari. Il centrocampista prenderà un volo da Roma a Verona e poi andrà a Londra per accordarsi con il Chelsea, dove ritroverà Sarri.

Segue servizio completo

GUARDA LA CONFERENZA VIDEO

Vedi tutte le news di Napoli

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti