Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

'Lorenziello' e il supereroe Koulibaly: Jorginho e Balotelli elogiano il Napoli
Napoli
0

'Lorenziello' e il supereroe Koulibaly: Jorginho e Balotelli elogiano il Napoli

L'attaccante del Nizza posta ancora l'urlo Champions e celebra Insigne. L'ex Jorginho esalta Koulibaly: «Come Superman e Batman»

ROMA - Un super-ex innamorato di Napoli e visceralmente legato ai suoi compagni, da un lato; un campione lontano dal nostro paese da ormai troppo tempo che a Napoli ci andrebbe anche a piedi, dall'altro. Jorginho e Balotelli, due grandi giocatori che potrebbero rappresentare passato e futuro del club di De Laurentiis per la gioia dei tifosi napoletani. L'italo-brasiliano non ha mai nascosto il suo attaccamento all'azzurro, così come Balotelli non si è mai risparmiato nel tifare quando il Napoli è impegnato in Champions League, tanto da rimanere inchiodato alla tv come testimoniano le sue 'stories' postate su Instagram. Uno dei sogni di super-Mario è quello di sentire in maglia azzurra l'urlo Champions del San Paolo: non l'ha nascosto quando seguendo Napoli-Liverpool dal divano di casa si lasciò andare ad un «Magari potessi provare emozioni così». Non l'ha nascosto ieri sera, immortalando ancora quel boato sulla celebre sigla della Champions divenuto famoso ed emulato in tutta Europa, come a ribadire la sua volontà di accasarsi sotto al Vesuvio. Chissà che un giorno non saranno Insigne e Ancelotti a convincere il presidente a dare questa chance a Super Mario, che ha anche celebrato, sempre su Instagram, il suo amico 'Lorenziello' autore del gol del pareggio dal dischetto.

SUPER-KOULIBALY - Anche il fantasista del Chelsea, mai dimenticato da tifosi e compagni, ha voluto celebrare il fantastico Napoli, soffermandosi in particolar modo sull'amico Koulibaly. Una partita eccezzionale quella giocata ieri dal senegalese, tanto da ricordare a Jorginho un supereroe: «Metropolis ha Superman, Gotham ha Batman, Napoli ha Koulibaly». 

Ancelotti: "Che emozione lo stadio pieno"

Vedi tutte le news di Napoli

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti