Roma

Vedi Tutte
Roma

Roma, l'agente di Shaqiri: «Parliamo, gennaio è lontano...»

Roma, l'agente di Shaqiri: «Parliamo, gennaio è lontano...»
© EPA

L'attaccante serve per sostituire Salah, impegnato in Coppa d'Africa

Sullo stesso argomento

 

martedì 11 ottobre 2016 09:30

ROMA - Due colpi, per forza. Un attaccante esterno, un centrocampista. Sabatini ha lasciato un compito importante all’erede designato Ricky Massara: rinforzare la Roma a gennaio come aveva fatto lui l’anno scorso, quando inserì in organico Perotti ed El Shaarawy.

 

LO SVIZZERO - A Trigoria hanno capito, al di là delle dichiarazioni di circostanza, che la rosa è soddisfacente solo in difesa. Il resto va puntellato. E non con rinforzi qualsiasi ma con gente di qualità. Come Xherdan Shaqiri, per dire un nome che la Roma sta valutando. Il fratello-procuratore Erdin, che gioca da difensore tra i dilettanti svizzeri, al telefono ha commentato così l’ipotesi di una trattativa: «Mi scusi se non posso dire molto. L’unica cosa sicura è che Xherdan è concentrato sullo Stoke City. Gennaio è lontano, c’è tempo per capire le varie opzioni. La Roma? Mai dire mai».

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport - Stadio

TUTTO SULLA ROMA

Articoli correlati

Commenti