Roma

Vedi Tutte
Roma

Serie A Roma, questo è Dzeko: non era mai partito così bene

Serie A Roma, questo è Dzeko: non era mai partito così bene
© Getty Images

Il centravanti bosniaco ha segnato sette gol nelle prime otto gare

Sullo stesso argomento

di Guido D'Ubaldo

domenica 16 ottobre 2016 09:19

ROMA - Da tempo aveva sognato un pomeriggio così. Nei quindici mesi romani aveva conosciuto molte delusioni e rare soddisfazioni, i dubbi sul futuro, la voglia feroce di riprovarci. Edin Dzeko al San Paolo si è ripreso la Roma. Ormai non ci sono più dubbi. L’ha riconquistata di forza, con i gol, con una continuità di prestazioni. Ha raggiunto quota sette nella classifica dei marcatori, su otto partite giocate, anche un assist al suo attivo.

FOTO: LO SHOW DI DZEKO

 

VERO DZEKO - La sua rinascita è raccontata dai numeri, fondamentali per qualsiasi bomber. Quella di ieri è stata la prima doppietta stagionale in trasferta (dove non aveva mai segnato) e la seconda in questo campionato dopo quella contro il Crotone. Tre reti nelle ultime due partite, seconda doppietta in pochi giorni, se si considera anche quella in Nazionale con la Bosnia nella partita contro Cipro. Non segnava fuori casa dal 13 marzo scorso: da Udinese-Roma 0-2, vittoria firmata da Florenzi e Dzeko. L’anno scorso aveva realizzato otto gol in tutto il campionato, con due rigori. Il bosniaco al momento è in testa alla classifica dei cannonieri. Non era mai stato così prolifico nella sua carriera in avvio di stagione nemmeno con il Wolfsburg e il Manchester City. Nello scorso campionato aveva raggiunto il bottino attuale dopo ventinove partite, quest’anno ne sono bastate otto.

 

DZEKO: «ROMA, HAI VISTO?»

ANCORA DI PIÙ - La sua impresa è stata festeggiata dai compagni, Spalletti lo ha elogiato, chiedendogli di migliorare ancora e durante la partita lo ha spronato spesso.

Leggi l'articolo completo sul CorrieredelloSport-Stadio in Edicola

Articoli correlati

Commenti