Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Roma

Vedi Tutte
Roma

De Rossi, gli auguri di Juan Jesus: «Pensavo fossi un 'bastardo'...»

De Rossi, gli auguri di Juan Jesus: «Pensavo fossi un 'bastardo'...»
© lapresse

Il brasiliano racconta di come sia cambiata la sua considerazione verso Daniele De Rossi dopo che ne è divenuto compagno di squadra

Sullo stesso argomento

 

lunedì 24 luglio 2017 14:50

ROMA - Daniele De Rossi compie 34 anni. Tra i numerosi auguri condivisi sui social da rivali e compagni di squadra, spiccano quelli di Juan Jesus. Il messaggio del brasiliano è curioso proprio perché racconta il suo passaggio da rivale a compagno di squadra, e il relativo cambio di punto di vista verso il capitano della Roma.

Roma, applausi per Ünder: in allenamento gol e numeri

IL POST - Questo è il messaggio di auguri condiviso da Juan Jesus: «Auguri 'Barba', amico mio! Non avrei mai immaginato che tu fossi la persona che sei. Quante volte ho giocato contro di te e ho pensato: "Questo De Rossi è un 'bastardo'!". Ma come sempre la vita insegna a non giudicare mai se non conosci qualcuno. E oggi posso dire che ho conosciuto una grande persona, con un cuore immenso. E come calciatore non bisogna aggiungere niente, sappiamo tutti quanto vale per la squadra».

 

Articoli correlati

Commenti