Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Roma

Vedi Tutte
Roma

Premio Colalucci, riconoscimento anche per Di Francesco

Premio Colalucci, riconoscimento anche per Di Francesco

Si è svolta venerdì sera la quarta edizione. A consegnare il premio a Gianni Melidoni il presidente del Coni Giovanni Malagò. Presenti anche gli ex giocatori della Roma De Sisti, Aldair, Righetti, Nela, Chierico, Zago e Impallomeni

 

sabato 28 aprile 2018 15:15

ROMA - Si è svolta venerdì sera la quarta edizione del premio Colalucci (storico giornalista romano), ideato da Guido D’Ubaldo segretario nazionale dell’Ordine. A consegnare il premio a Gianni Melidoni, firma storica del Messaggero è stato il presidente del Coni Giovanni Malagò. Presenti anche gli ex giocatori della Roma De Sisti, Aldair, Righetti, Nela, Chierico, Zago e Impallomeni.

Premiati anche l'allenatore della Roma, Eusebio Di Francesco e il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero, il cui premio è stato ritiro dal responsabile dell'area tecnica Daniele Pradè. Sulla targa destinata al tecnico romanista la scritta “con i toni pacati e idee geniali ha conquistato Roma”.

Di Francesco al momento del premio è tornato sull’applauso ricevuto in sala stampa dai giornalisti dopo Roma-Barcellona: «Credo sia nato da un momento sincero dei giornalisti quando sono entrato in sala stampa dopo la vittoria col Barcellona e prenderlo da tutti in maniera unanime è motivo di grande orgoglio. Spero di poterli riavere al più presto questi applausi».

Articoli correlati

Commenti