Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Venom contagia l’AS Roma
Roma
0

Venom contagia l’AS Roma

Il grande sport e il cinema internazionale protagonisti di un’importante collaborazione

ROMA - AS Roma e Warner Bros. Entertainment Italia insieme per la stagione calcistica e cinematografica 2018-2019. Sono tante le iniziative e gli eventi che accompagneranno il lancio dei film Sony Pictures distribuiti da Warner Bros. Entertainment Italia nelle sale la prossima stagione.

In occasione dell’uscita del film Venom, al cinema dal 4 ottobre diretto da Ruben Fleischer, Warner Bros. Entertainment Italia e AS Roma hanno realizzato uno spot che vede la partecipazione dei giocatori Antonio Mirante, Kostas Manolas, Justin Kluivert e Daniele De Rossi e un cameo di Francesco Totti nel suo ruolo di dirigente della società.

De Rossi si trasforma in Venom. E c'è anche Totti

Nel film il giornalista Eddie Brock, interpretato dall’attore nominato al Premio Oscar Tom Hardy, verrà contaminato da un organismo alieno simbiontico che, dopo averne preso il controllo, lo trasformerà nel personaggio Marvel Venom. Lo spot evidenzia uno dei temi principali del film ovvero il dualismo tra la potenza incontrollabile del simbionte e la volontà di controllo del protagonista.

Ognuno ha il proprio Venom interiore che invade l’animo umano prima di ogni sfida importante. In un’atmosfera sospesa tra mondo reale e immaginario, lo spot mette in primo piano la concentrazione e l’adrenalina necessarie per affrontare una grande occasione. L’avversario più temibile, in questi momenti, è quello che abbiamo dentro. Il cameo di Totti conclude lo spot annunciando che il momento della prova è finalmente arrivato. Lo spot è la prima delle collaborazioni tra AS Roma e Warner Bros. Entertainment Italia che li vede insieme in un esclusivo progetto che unisce il grande calcio e il grande cinema internazionale.

Vedi tutte le news di Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti