Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Benevento-Roma alle 18: in campo Karsdorp e Pastore
© LAPRESSE
Roma
0

Benevento-Roma alle 18: in campo Karsdorp e Pastore

Amichevole al Vigorito contro la squadra di Bucchi: centrocampo e attacco sono da inventare

ROMA - Tredici nazionali impegnati qua e là, Florenzi e Perotti infortunati, probabilmente anche De Rossi fuori causa. Non è nemmeno una Roma-bis, è una Roma-ter quella che parte questa mattina in pullman per Benevento, dove alle 18 (diretta su Roma Tv e su www.corrieredellosport.it) è in programma l’amichevole contro la rinnovata squadra di Bucchi. Il test serve alle squadre per non perdere il ritmo partita durante la sosta, che nel caso del Benevento è stata più lunga causa turno di riposo determinato dalla stramba serie B a 19 squadre. Di Francesco ricorrerà a diversi elementi della Primavera per costruire la formazione: in porta dovrebbe esserci il brasiliano Fuzato, con Olsen in nazionale e Mirante che ha avuto qualche problema fisico; in difesa avranno spazio Karsdorp, Fazio, Marcano e Juan Jesus; centrocampo e attacco sono invece da inventare, al di là delle sicure presenze di Pastore ed El Shaarawy. La squadra tornerà da Benevento stasera stessa, sempre in pullman, si allenerà anche domani e poi sarà libera nel weekend senza campionato. Curiosità a latere: ieri mattina in città è stato avvistato Carlos Bianchi, allenatore argentino che ha guidato la Roma per qualche mese nel 1996/97. Qualcuno gli ha chiesto se puntasse alla panchina di Di Francesco: «Ma no, sono venuto per una passeggiata». 

Roma, parla Totti

Vedi tutte le news di Roma

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti