Spal

Vedi Tutte
Spal

Serie A Spal, si continua con Semplici in panchina

Serie A Spal, si continua con Semplici in panchina
© Getty Images

La società ha "salvato" il tecnico anche se girano voci (smentite) su un incontro con Mandorlini

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 14 febbraio 2018 12:18

FERRARA - Il rischio concreto in casa Spal è di vivere nell’attesa di un qualcosa che è nell’aria, ma che pure tutti vorrebbero scongiurare. La posizione di Semplici è stata rinsaldata dalle parole della dirigenza, che l’ha riconfermato dopo la brutta sconfitta col Milan e ha lasciato passare il messaggio che anche in caso di ko al San Paolo difficilmente gli scenari potrebbero mutare. Eppure le voci di pretendenti alla panchina biancoazzurra si fanno di ora in ora più fitte, col nome di Andrea Mandorlini rimbalzato da più parti con tanto di smentite di rito (s’è sentito parlare addirittura di un colloquio avvenuto con l’ex tecnico del Verona, notizia definita priva di qualsiasi fondamento). Più della gara con la capolista sarebbe quella in programma la settimana successiva a Crotone a delinearsi come determinante nelle strategie della società spallina, convinta che Semplici abbia ancora tutte le potenzialità per riaprire qualsiasi discorso salvezza. In fondo si sapeva perfettamente già durante la sosta che l’inizio di 2018 della Spal sarebbe stato complicato.  In un modo o nell’altro, però, Semplici convive giocoforza con lo spettro di un cambio di rotta. Da quando siede sulla panchina spallina (dicembre 2014) questo è certamente il momento più delicato. 

TUTTO SULLA SPAL

INFERMERIA - Non giungono buone nuove su Cionek, destinato a dare forfait anche contro il Napoli dopo aver saltato la gara col Milan. Il rientro di Vicari dalla squalifica mette parzialmente un po’ d’ordine in difesa. La squalifica di Mattiello, inoltre, toglierà dalla mischia un altro elemento che sin qui ha trovato continuità di impiego, consegnando a Costa (più di Dramé) l’occasione per partire titolare. Ieri alla ripresa degli allenamenti s’è rivisto anche Borriello, che ha svolto una parte di lavoro atletico sul campo principale. Impossibile rivederlo col Napoli, qualche residua possibilità che ce la faccia a rientrare per la trasferta di Crotone. 

CALENDARIO SERIE A

Articoli correlati

Commenti