Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A Spal, Semplici: «Roma fortissima: sarà un nuovo esame»
© Getty Images
Spal
0

Serie A Spal, Semplici: «Roma fortissima: sarà un nuovo esame»

Il tecnico: «Restiamo sereni, conosciamo il nostro percorso che può esser fatto anche di sconfitte»

FERRARA - "Abbiamo fatto ottime prestazioni senza ottenere i risultati sperati. C'era bisogno di staccare la spina, la squadra ha speso molto e ci attende un periodo determinante per i nostri obiettivi: era giusto concedere qualche giorno di riposo per smaliter fatiche e delusioni". Il tecnico della Spal Leonardo Semplici, parla così a Sky nella settimana della sosta: "Lazzari? E' un po' dispiaciuto, sperava in un'altra convocazione in Nazionale. Ma credo che i suoi miglioramenti siano sotto gli occhi di tutti, se continuerà così il mister lo terrà in considerazione in futuro. Antenucci? Per noi è importante, la nostra forza è il gruppo, ma può darci quella qualità che a volte serve particolarmente. Domenica ha sbagliato il rigore, ma capita, ha la massima fiducia di tutti. Dobbiamo dare contunuità di prestazioni, dispiace aver perso con l'Inter, ma è una grande squadra. Con questo tipo di prove possiamo centrare l'obiettivo. L'esperienza dell'anno scorso è stata importante, per scegliere i giocatori che sono arrivati e per la consapevolezza di chi c'era. E vale anche per me e per il mio staff".

VERSO LA ROMA - I ferraresi sono attesi, alla ripresa, dal match con la Roma: "Una squadra straordinaria, fortissima, costruita per primeggiare in campionato e in Europa. Sarà un nuovo esame, ma restiamo sereni, conosciamo il nostro percorso: può passare anche dalle sconfitte ma come la passata stagione dobbiamo essere bravi a non farci toccare dalle frenate. La Nazionale? Ci sono buone prospettive per risalire, abbiamo giocatori bravi, alcuni giovani straordinari. Credo che Mancini stia mirando le convocazioni a cercare di conoscere più giocatori possibile e costruire un gruppo per arrivare agli obiettivi"

Vedi tutte le news di Spal

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti