Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Serie A Torino, Mazzarri: «C'erano due rigori per noi»
© LAPRESSE
Torino
0

Serie A Torino, Mazzarri: «C'erano due rigori per noi»

Il tecnico: «Ai miei ho fatto i complimenti. La Juventus ha fatto una partita al top e noi siamo stati alla pari»

TORINO - "Complimenti alla mia squadra. Abbiamo fatto una partita importante cercando di giocare alla pari conrto una corazzata". Così il tecnico del Torino, Walter Mazzarri, a Dazn dopo il derby con la Juventus: "In partite come questa decidono gli episodi. Inoltre abbiamo perso subito il portiere e abbiamo avuto un cambio in meno. Dispiace non aver almeno pareggiato, secondo me sarebbe stato il risultato più giusto. Ho detto bravi ai ragazzi: la Juventus non ha sottovalutato l'impegno. Hanno fatto una partita al top e noi siamo stati alla pari. Il rigore? Un episodio ha deciso la partita. Magari ce ne poteva stare uno a nostro favore. Abbiamo avuto l'impressione che ce ne fossero uno o due, avevo detto che non avrei parlato di queste cose, ma a ben guardare c'era qualcosa. Rigore su Zaza? Anche uno su Belotti, che stava colpendo di testa e da quella posizione poteva segnare. Per me era netto, ci sono delle regole. L'arbitro avrebbe potuto rivederlo al Var. E con un rigore per noi può darsi che la partita sarebbe andata diversamente".

Vedi tutte le news di Torino

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti