Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Nations League
0

Italia contro la Polonia con Biraghi

Nella rifinitura a Castedebole Mancini ha schierato l'esterno viola nel 4-3-3 che debutterà in azzurro stasera in Nations League contro la Polonia. Confermato il tridente Bernardeschi-Balotelli-Insigne e il resto della squadra

INVIATO A BOLOGNA - Ultimi ritocchi per Mancini a poche ore dall'esordio della sua Italia nella nuova Nations League, previsto stasera al Dall'Ara quasi esaurito (23mila spettatori, ore 20.45) contro la Polonia. Nella rifinitura appena conclusa al centro sportivo del Bologna a Casteldebole il ct ha provato la squadra scelta per il debutto. E a proposito di debutti, sarà Cristiano Biraghi il deb iniziale di questo match. L'esterno sinistro della Fiorentina è stato preferito a Criscito, reduce da un problema fisico, destinato a giocare a Lisbona lunedì contro il Portogallo. In panchina Barella è stato preferito a Cristante e Zaniolo. Per il resto confermate tutte le anticipazioni.

LA FORMAZIONE. Questo l'undici antiPolonia (4-3-3): 22 Donnarumma; 21 Zappacosta 19 Bonucci 3 Chiellini 15 Biraghi; 18 Gagliardini 5 Jorginho 16 Pellegrini; 20 Bernardeschi 9 Balotelli 10 Insigne. A disposizione: 1 Sirigu, 12 Perin, 4 Criscito, 6 Romagnoli, 13 Caldara, 2 Barella, 8 Bonaventura, 23 Benassi, 7 Berardi, 11 Belotti, 14 Chiesa, 17 Immobile. In tribuna Cragno, Emerson, Lazzari, Rugani, Cristante, Zaniolo, Zaza.

Mancini: "Balotelli? Non mi preoccupa"

Vedi tutte le news di Nations League

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti