Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

La Repubblica Ceca di Schick esonera il ct Jarolim
Nations League
0

La Repubblica Ceca di Schick esonera il ct Jarolim

Al ct, che non ha potuto contare sull'infortunato attaccante della Roma, è stato fatale il 5-1 incassato in amichevole dalla Russia e arrivato dopo il ko casalingo contro l'Ucraina nella prima gara di Nations League

PRAGA - Un 5-1 fatale Karel Jarolim, ct della Repubblica Ceca esonerato dalla sua federazione dopo la brutta sconfitta esterna incassata dalla Russia nell'amichevole della Rostov Arena (assente per infortunio Patrick Schick, attaccante della Roma che aveva segnato l'inutile gol nella prima gara di Nations League persa 2-1 in casa contro l'Ucraina). Jarolim era alla guida della nazionale dal 2016 dopo l'eliminazione dalla fase finale dell'Europeo in Francia. «La situazione è insostenibile e abbiamo dovuto agire immediatamente», ha spiegato il presidente della federcalcio ceca, Martin Malik. Non è stato ancora deciso il nome del successore. Con Jarolim in panchina, la nazionale non era riuscita a qualificarsi per la Coppa del Mondo in Russia.

Roma, tegola Schick

Vedi tutte le news di Nations League

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti