Under 21

Vedi Tutte
Under 21

Europei Under 21, Polonia-Slovacchia 1-2: cadono i padroni di casa

Europei Under 21, Polonia-Slovacchia 1-2: cadono i padroni di casa
© EPA

Successo "ospite" nella seconda gara del gruppo A che, oltre ai padroni di casa e agli slovacchi, vede Inghilterra e Svezia (per loro un pari nella sfida d'apertura)

Sullo stesso argomento

di Nicola Chiappinelli

venerdì 16 giugno 2017 20:50

ROMA - All'Arena Lublin Polonia-Slovacchia finisce 1-2 nella seconda gara del gruppo A degli Europei Under 21 che ha visto scendere in campo proprio la nazionale del Paese ospitante, dopo la partita d'apertura tra Svezia e Inghilterra terminata 0-0.

U-21, Polonia-Slovacchia 1-2: risultati e statistiche

PRIMO TEMPO - Pronti via e al primo minuto i polacchi sono già in vantaggio: cross di Kedziora e colpo di testa da posizione molto ravvicinata di Lipski, con la palla che finisce sotto la traversa. La Slovacchia riesce però a non risentire troppo del gol a freddo, e va a subito ad impensierire il portiere avversario con un tiro di Rusnák, prima di batterlo al 20', trovando il pareggio grazie a un destro all'angolino di Valjent su bel passaggio di Chrien. Al 25' tiro potente ma centrale dello slovacco Mihalik, Wrabel respinge male ma sulla ribattuta a capitan Zrelak non riesce il tap-in vincente. Gli ospiti chiudono in attacco.

Risultati dell'Europeo Under 21 - Polonia 2017

SECONDO TEMPO - Al 47', come nel primo tempo, Polonia subito pericolosa con Frankowski, ma l'estremo Chovan respinge il tiro. I ragazzi della nazione ospitante sembrano essere rientrati meglio in campo, poi al 67' lampo improvviso della Slovacchia con due mischie aree in cui il polacco Wrabel non si mette in mostra per le doti in uscita. Al 78' gli ospiti passano di nuovo: contropiede avviato da Bero, che cade dopo un contrasto con un difensore avversario, vedendo però la palla finire sui piedi del neoentrato Safranko, preciso a segnare l'1-2. Subito dopo Chovan, con una prodezza su colpo di testa di Dawidowicz, evita l'immediato pareggio della Polonia, che ci prova ancora ma senza successo.
Le prossime sfide del girone A saranno lunedì 19 giugno: alle ore 18 Polonia-Svezia; alle 20.45 Slovacchia-Inghilterra.

Articoli correlati

Commenti