Cinema

Vedi Tutte
Cinema

Ryan Gosling vince il Goldene Kamera, ma il premio lo ritira un sosia

Ryan Gosling vince il Goldene Kamera, ma il premio lo ritira un sosia

Lo scherzo, messo a punto da una coppia di comici, è stato realizzato all'insaputa degli organizzatori della serata

 

lunedì 20 marzo 2017 18:49

Sono stati assegnati i prestigiosi Goldene Kamera in Germania e Ryan Gosling è stato premiato per la sua interpretazione in La la Land. Peccato che a salire sul palco sia stato un imitatore, e non l’attore del film di Damien Chazelle.

Si è trattato in realtà di una beffa, uno scherzo in piena regola ben congegnato a opera del gruppo di comici Joko Winterscheidt e Klaas Heufer-Umlauf. A inizio serata hanno mostrato l’imitatore da lontano, circondato da bodyguard, facendolo passare per la star. Evitando il red carpet, l’uomo è riuscito ad avere accesso alla sala e a raggiungere addirittura il palco per la premiazione.

L’imitatore di Gosling è in realtà Ludwig Lehner, un cuoco di Monaco che, ritirando il premio, ha detto: “Buonasera, sono Ryan Gosling. Dedico questo premio a Joko e Klaas!”.

Lo scherzo era stato organizzato come contenuto speciale per il loro show satirico e loro sono stati i primi a sorprendersi per essere riusciti a portare a termine l’impresa: “Eravamo certi che non avrebbe mai funzionato.” Chissà come la prendere Ryan Gosling dall’altra parte dell’Oceano!

Goldene Kamera è un premio che l’industria tedesca assegna ongi anno al cinema e alla tv. Quella del 2017 è la cinquantunesina edizione.

Articoli correlati

Commenti