Cinema

Vedi Tutte
Cinema

Dove non ho mai abitato, Fabrizio Gifuni: «Vi svelo perché sono della Juventus» 

Dove non ho mai abitato, Fabrizio Gifuni: «Vi svelo perché sono della Juventus» 

L'attore ci è venuto a trovare per un'intervista esclusiva sul suo ultimo film "Dove non ho mai abitato', attualmente in tutte le sale italiane

Sullo stesso argomento

 

lunedì 16 ottobre 2017 18:53

ROMA - 'Dove non ho mai abitato' ultimo film di Paolo Franchi, attualmente nelle sale italiane con Lucky Red con Emmanuelle Devos, Fabrizio Gifuni e Giulio Brogi, è come afferma lo stesso regista, "un film in costume, ambientato nella contemporaneità, che guarda a Cechov, Henry James e al cinema americano anni Sessanta. Un'opera sentimentale, malinconica e sull'amore - aggiunge -, ma con dentro la crisi di due cinquantenni che devono fare i conti con se stessi".

VIDEO - INTERVISTA A FABRIZIO GIFUNI

Il film ha come protagonista la cinquantenne Francesca (Devos), unica figlia di Manfredi (Brogi), famoso architetto che vive a Torino. La donna, da anni a Parigi con la figlia adolescente e il marito Benoît (Hippolyte Girardot) finanziere sessantenne protettivo e paterno, torna però a un certo punto a Torino per assistere il padre che ha avuto un incidente. E proprio il padre malato affida a lei, che aveva sepolto nel cassetto la sua laurea in architettura, un progetto di un'avveniristica villa tra le montagne. Francesca si ritroverà così a collaborare con il 'delfino' del padre, Massimo (Gifuni), cinquantenne non troppo realizzato sentimentalmente anche perché concentrato esclusivamente sul suo lavoro. Le fragilità di Massimo e Francesca dovranno, lungo tutto il film, necessariamente confrontarsi per scoprire, alla fine, i loro destini mancati.

VIDEO - FABRIZIO GIFUNI: «VI SVELO PERCHE' SONO DELLA JUVE»

VIDEO - FABRIZIO GIFUNI: «IN RAI RACCONTERO' LA VITA DI PIPPO FAVA»

Articoli correlati

Commenti