Esports

Vedi Tutte
Esports

Beneficenza e eSport su Overwatch per aiutare il prossimo

Beneficenza e eSport su Overwatch per aiutare il prossimo

Eccezionale iniziativa dell'associazione eSport Beat Gaming all'insegna del divertimento e della beneficenza per una onlus italiana.

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 11 aprile 2018 00:24

Il 28 Marzo otto multigaming italiane hanno schierato le loro squadre di Overwatch per affrontarsi nella “One night cup”, competizione organizzata da Beat Gaming e Female Esports a scopo benefico. L’evento è stato trasmesso in diretta streaming sul canale Twitch di BeatGaming, disponibile in replica, accompagnato dalla telecronaca di Giacomo Podestà e Lorenzo “Midna” Tulli.

Durante la trasmissione hanno partecipato anche gli ospiti Davide Scavo di UB Academy Esports, Antonio Moro da Lega Nerd, Luigi Ragoni di Gaming Arena e la redazione di TGM esports. Il ricavato della serata è stato interamente devoluto alla onlus “Noi da grandi” di Empoli.

La consegna del ricavato della serata di beneficenza

Le squadre che hanno preso parte alla competizione: FireWall Gaming - Globus Gaming - Hell Gaming ASD - Team QLASH - Manguste e-Sports - Unique Community Esports - ExAequo Italia Multigaming - ESOX Multigaming.

Beneficienza e eSport continua a essere un connubio ben presente nel panorama italiano che può fare solo del bene.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Articoli correlati

Commenti