Altre eSports

Vedi Tutte
Altre eSports

L'Aretusa Gaming festeggia un anno di vita!

L'Aretusa Gaming festeggia un anno di vita!

Eventi, tornei e festeggiamenti per la sala LAN di Siracusa che compie un anno di attività.

Sullo stesso argomento

 

giovedì 22 marzo 2018 22:08

Nel dicembre 2014 Rob Pardo, uno dei creatori di World of Warcraft, ha avanzato la proposta di far diventare gli sport elettronici una disciplina olimpica; Pardo ha basato la sua iniziativa sia sull'esercizio fisico richiesto ai giocatori competitivi di sport elettronici sia sul numero di spettatori e partecipanti ai vari tornei.

In Italia dal 2014 è GEC - Giochi Elettronici Competitivi, settore sportivo di ASI ed ente riconosciuto dal CONI, a occuparsi della regolamentazione degli sport elettronici riguardo l'organizzazione di tornei e l'assistenza alle Associazioni Sportive Dilettantistiche. A Siracusa, presso l’associazione sportiva dilettantistica Aretusa Gaming, in occasione del suo primo d’anno di attività, i giorni 30 - 31 Marzo e 1 Aprile verrà organizzato un evento promotore di tali attività, per cui l’associazione è fondata e si impegna alla loro divulgazione e disciplina su tutto il territorio siciliano.

L’evento include tornei di titoli videoludici e già gettonatissimi nel mondo E-Sports quali League of Legends, FIFA, Mortal Kombat, Tekken, HeartStone, Mario Kart e tanti altri, trasmessi in streaming con arbitraggio, telecronaca e trasmissione locale. La competizione è inoltre accessibile ai diversamente abili o con difficoltà motorie; la sala infatti è stata pensata già in fase di progetto per poter accogliere anche questo genere di eSportivi, i quali storicamente hanno dato dimostrazione delle loro abilità nell’ambito degli sport elettronici.

Alla competizione non si tralascerà l’aspetto puramente ludico e associativo. La partecipazione è aperta anche a chi ha solo voglia di partecipare o semplicemente assistere. Infatti la sala è fisicamente divisa in due macro aree: una completamente dedicata agli eSports e agli atleti all’insegna della pura e sana competizione con messa a disposizione della struttura, delle attrezzature ad alte prestazioni e personale qualificato. L’altra arredata con tavoli, divanetti, maxi schermi, proiettori e angolo ristoro che farà gioire anche chi deciderà di fare solo il tifo.

Lo scopo associativo dell’Aretusa Gaming infatti è anche quello di creare aggregazione e permettere alle persone di conoscersi e di condividere le stesse passioni. A tal ragione, essa si fa promotore anche di diversi Giochi da Tavolo, organizzando dimostrazioni di gioco nelle specifiche arene, che a livello strategico e intellettivo sono considerati allo stesso livello delle gare su citate.

Per conoscere meglio gli eventi in programma potete consultare la pagina Facebook dell'associazione

Servizio a cura di redazione GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Articoli correlati

Commenti