SFV: GIIICKO è il campione del Red Bull Kumite
Altre eSports
0

SFV: GIIICKO è il campione del Red Bull Kumite

Leandro "GIIICKO" Vilardo è il nuovo campione del Red Bull Kumite - Qualifier Italy 2018 di Street Fighter V.

A sorpresa il ventiduenne di San Cataldo (CL) ha sbaragliato la concorrenza composta da altri trentuno giocatori dominando il tabellone di recupero e riuscendo ad ottenere la possibilità di affrontare Matteo “TheBeastOfFrascati” Licata nella finale assoluta. Il talento azzurro precedentemente era riuscito ad eliminare dalla competizione il fortissimo Antonello “SchiacciSempre” Gaeta per 3-1 che alla vigilia poteva essere considerato tranquillamente come il favorito assoluto per la vittoria finale.

Leandro ‘Giiicko’ Vilardo ha quindi avuto la possibilità di affrontare in finale Matteo “TheBeastOfFrascati” Licata che arrivando dal tabellone principale avrebbe potuto chiudere i conti siglando anche solo uno dei due match point. Tuttavia il ragazzo di San Cataldo ha saputo mantenere il sangue freddo arrivando ad affrontare il suo avversario a viso aperto strappando, drammaticamente, il primo match al suo avversario con un tiratissimo 3-2.

A ospitare l'evento è stato il MOBA Milano

Il secondo incontro è stato una pura formalità per Giiiko che ristabilita la parità assoluta, non ha fatto altro che mantenere alta la concentrazione conducendo in porto la barca che faticosamente era riuscito a tenere a galla in tutte le partite precedenti. Il risultato finale indicherà Leandro ‘Giiicko’ Vilardo come il vincitore assoluto del Red Bull Kumite grazie al 3-1 maturato nell’ultima partita sul malcapitato Matteo “TheBeastOfFrascati” Licata che pure deve ritenersi molto soddisfatto per i risultati raggiunti e per l’ottima cavalcata nel tabellone principale.

Il sorriso del vincitore

L’impresa sportiva di Leandro ‘Giiicko’ Vilardo è stata celebrata dal pubblico del MOBA Milano che ha ospitato l’evento con un lunghissimo applauso e queste sono state le sue parole subito dopo la vittoria:

“Ho iniziato a giocare a Street Fighter V solo tre anni fa quasi per caso e non avevo idea cosa fosse in realtà un picchiaduro fino ad allora. Dopo aver scoperto l’esistenza di una scena competitiva e aver incontrato di persona i migliori rappresentanti italiani, ho cominciato ad allenarmi duramente e ho imparato pian piano osservando e studiando le imprese dei migliori player in circolazione. Sono davvero contento di aver avuto la possibilità, grazie a Red Bull, di partecipare a questo torneo e spero di riuscire a fare del mio meglio a Parigi anche grazie al sostegno della community competitiva italiana”.

Il talento azzurro sarà ora impegnato nel Red Bull Last Chance qualifier che si disputerà a Parigi e che potrebbe condurre il nostro Giiicko a giocarsi le finali del prossimo Red Bull Kumite nel mese di novembre.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Vedi tutte le news di Altre eSports

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina