Red Bull MEO: l'italiano Pasti a Dortmund per il mondiale di Clash Royale
Altre eSports
0

Red Bull MEO: l'italiano Pasti a Dortmund per il mondiale di Clash Royale

Saranno due giorni di tornei al cardiopalma, con ben 78 finalisti da tutto il mondo. A rappresentare l'Italia ci sarà Pasti del team Mkers, il giovane campione del torneo italiano di Clash Royale.

Luca, 16 anni, campione italiano di Clash Royale e prossimo sfidante ai mondiali di categoria tra 32 rappresentanti di altre nazioni. Il torneo è il Red Bull M.E.O by ESL e lui è Luca Javier "Pasti" Pegna, giocatore dei Mkers che lo scorso novembre si è classificato al primo posto del campionato italiano, aggiudicandosi l’ambita finale che si è svolta nella Cattedrale dedicata all’esport del Lucca Comics & Games 2018.

A Dortmund, in Germani, avrà la responsabilità di rappresentare i colori italiani il 2 e 3 febbraio con 78 finalisti che si affronteranno sui tre titoli mobile proposti da Red Bull per la competizione internazionale: Clash Royale, Arena of Valor e Brawl Stars. Nato con l’intento di omaggiare l’attivissima scena competitiva presente su mobile a livello globale, la prima edizione del Red Bull M.E.O. by ESL giunge al culmine con un evento spettacolare che attirerà migliaia di appassionati. Il torneo internazionale ha visto centinaia di migliaia di giocatori sfidarsi durante le tornate di qualifier online e tornei nazionali con l’obiettivo di aggiudicarsi un posto alle finali mondiali che si svolgeranno nelle prossime settimane.

Sede dell'evento sarà il Warsteiner Music Hall che diventerà una vera e propria arena esport. Come sempre tutto in diretta anche comodamente da casa in diretta streaming sul canale ufficiale Twitch di Red Bull. Per partecipare ricordatevi però di prenotare il biglietto gratuito.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Vedi tutte le news di Altre eSports

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina