EIC CSGO: Water Dogs consolidano la vetta
CS:GO
0

EIC CSGO: Water Dogs consolidano la vetta

Dopo una pausa di circa due settimane è tornata l'ESL Italia Championship di Counter Strike: Global Offensive con la sua quarta giornata di campionato.

In testa al torneo, in solitaria, prima dell’inizio degli incontri abbiamo trovato i Water Dogs che erano riusciti a liquidare 2-0 i Samsung Morning Stars, la scorsa giornata, balzando in vetta alla classifica e tentando una fuga sugli immediati inseguitori (Team Forge, Outplayed.it). Andiamo ora ad analizzare nel dettaglio le partite della quarta giornata di EIC 2018:

  • Hell Gaming vs Water Dogs
  • Gamezone.cs vs Samsung Morning Stars
  • Dragons Power Zettai vs Outplayed.it
  • Team Forge vs Team Powned

Nel primo incontro, più complicata del previsto la vittoria per 2-0 dei Water Dogs sugli Hell Gaming che hanno dimostrato ancora una volta di essere una pericolosa mina vagante in grande crescita collettiva. Per domare le velleità della formazione “infernale”, i Water Dogs si sono dovuti decisamente impegnare andando a vincere su Overpass per 16-11 e finendo ad un clamoroso overtime su Cache, mappa vinta poi con il risultato finale di 19-17. Con questo importante risultato i Water Dogs sono riusciti a mantenere la vetta della classifica ancora per una settimana, in solitaria, con dodici punti, anche se il gioco non è apparso, per merito degli avversari, brillante come per le scorse settimane.

Nel secondo incontro, pura formalità per i Samsung Morning Stars contro i GameZone.cs, la formazione “Cenerentola” dell’EIC 2018 non è riuscita mai ad entrare in partita finendo per essere travolta dagli eventi che l’hanno vista capitolare prima su Nuke per 16-1 e poi su Train per 16-2. Appare inadeguata la massima serie per la formazione dei GameZone.cs che in quattro settimane non si è rivelata mai pericolosa finendo per lasciare campo libero agli avversari che appaiono, oggettivamente, di un’altra categoria. Servirà un miracolo per salvarsi, o forse anche qualcosa di più, nelle ultime giornate.

Nel terzo incontro, vittoria convincente degli Outplayed.it che dopo aver imposto il pareggio al Team Forge nella terza giornata di EIC 2018, hanno ora liquidato rapidamente anche la formazione dei Dragons Power Zettai con il risultato di 2-0 maturato a seguito delle vittorie per 16-11 su Mirage e 16-7 su Dust 2. La formazione ospite è apparsa sempre in grande controllo ed il percorso in queste ESL Italia Championship denota una grande maturità collettiva e una consapevolezza nei propri mezzi che permette loro di giocare con grande sinergia e serenità incontri anche molto delicati.

Nel quarto match, ecco salire in cattedra in Team Forge che ha sconfitto il Team Powned per 2-0 grazie ad un 16-5 su Overpass e un 16-9 su Train. Dopo il pareggio con gli Outplayed, alla formazione sarda serviva necessariamente una scossa che puntualmente è arrivata, una vittoria che da morale e che permette ai Forge un rush finale che si prospetta essere davvero emozionante.

L’intera giornata di Esl Italia Championship è stata commentata sul canale ufficiale della competizione grazie alla collaborazione tra Kniferound.it e Simone “Akira” Trimarchi. La classifica che è emersa dopo quattro giornate è la seguente:

  1. Water Dogs: 12 punti
  2. Outplayed.it: 10 punti
  3. Team Forge: 10 punti
  4. Samsung Morning Stars: 9 punti
  5. Hell Gaming: 3 punti
  6. Dragons Power Zettai: 3 punti
  7. Team Powned: 0 punti
  8. GameZone.cs: 0 punti

Il prossimo appuntamento con l’ESL Italia Championship di Counter Strike: Global Offensive sarà il 16 maggio. Vi ricordiamo inoltre che per chi vuole iniziare ad approcciarsi al gioco esiste il gruppo Facebook CS:GO Italia.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Vedi tutte le news di CS:GO

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina