EIC CS:GO: Il Team Forge conquista la vetta
CS:GO
0

EIC CS:GO: Il Team Forge conquista la vetta

Varia il formato ma non le emozioni nella quinta giornata di ESL Italia Championship di Counter Strike: Global Offensive.

Nel turno “spezzettato”, il Team Forge prende il largo superando la formazione dei Water Dogs per 2-0, prendendo la testa della classifica in solitaria in attesa del match tra Outplayed.it e Samsung Morning Stars.

La squadra sarda nello scontro diretto ha dimostrato grande solidità prendendosi, seppur con fatica, una meritata prima mappa su Cache vinta per 16-14 per poi completare l’opera su Train chiusa con il risultato di 16-5, dominando la seconda partita, e riuscendo a portarsi a casa tre punti fondamentali in ottica campionato a sole due giornate dal termine. I Water Dogs, dopo la sconfitta su Cache non sono riusciti a reagire finendo in balia della formazione avversari che ha preso rapidamente il sopravvento, questa sconfitta, tuttavia, permetterà loro di riflettere ed analizzare il futuro con ottimismo in vista dei prossimi incontri dove è tutto ancora meravigliosamente aperto in ottica classifica.

L’altra partita di giornata è stata quella tra Hell Gaming e GameZone.cs, due squadre in lotta per la salvezza che nelle giornate precedenti hanno sofferto la qualità del livello degli avversari capitolando più volte, anche piuttosto pesantemente. La vittoria è andata agli Hell Gaming per 2-0, il divario tra le due formazioni è sembrato netto, con i GameZone che sono sembrati in balia degli avversari subendo dall’inizio dell’incontro il gioco degli Hell Gaming che li ha messi alle corde dove mestamente hanno atteso il colpo del KO, arrivato puntualmente su Cache, dove si sono arresi al risultato, piuttosto severo, di 16-3.

La retrocessione ormai è praticamente certa per i GameZone che in questo torneo non sono mai entrati in partita finendo per essere travolti dalle squadre avversarie troppo facilmente subendo 128 round in cinque giornate di campionato e riuscendo a portarne a casa appena 31, decisamente pochi per una squadra che punta a restare nella massima divisione. Decisivo in tal senso sarà lo scontro diretto tra Team Powned e GameZone.cs che andrà in scena nelle prossime settimane e che decreterà, molto probabilmente, chi scenderà direttamente in Serie B e chi parteciperà alla Relegation. Nell’altro incontro, vittoria a tavolino per i Dragons Power Zettai che avrebbero dovuto giocare contro il Team Powned in questa quinta giornata di EIC 2018 che però ha avuto alcuni problemi di roster e quindi non è riuscito a concordare un reschedule. Discorso completamente diverso per l’altro match di cartello tra Outplayed.it e Samsung Morning Stars che non è andato in scena e verrà giocato prossimamente.

L’intera quinta giornata è stata commentata in diretta streaming da ESL Italia con la preziosa collaborazione di Kniferound.it, per maggiori dettagli vi invitiamo a visitare il sito ufficiale della competizione.

La classifica dopo cinque giornate è invece la seguente:

  1. Team Forge: 13 punti
  2. Water Dogs: 12 punti
  3. Ouplayed.it: 10 punti
  4. Samsung Morning Stars: 9 punti
  5. Hell Gaming: 6 punti
  6. Dragons Power Zettai: 6 punti
  7. Team Powned: 0 punti
  8. GameZone.cs: 0 punti

La sesta giornata di EIC 2018 di Counter Strike: Global Offensive verrà invece disputata nelle seguenti date:

  • 30 maggio 2018
    • Water Dogs vs GameZone.cs (20:00 CET)
    • Team Powned vs Samsung Morning Stars (22:00 CET)
  • 6 giugno 2018
    • Hell Gaming vs Outplayed.it (20:00 CET)
    • Team Forge vs Dragons Power Zettai (22:00 CET)

Vi ricordiamo inoltre che per chi vuole iniziare ad approcciarsi al gioco esiste il gruppo Facebook CS:GO Italia.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Vedi tutte le news di CS:GO

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina