FIFA eWorld Cup: trionfa il saudita Msdossary
FIFA
0

FIFA eWorld Cup: trionfa il saudita Msdossary

Da giovedì 2 a Sabato 4 si è disputata presso la O2 Arena di Londra la fase finale della FIFA eWorld Cup, torneo competitivo di FIFA18.

Nella prima giornata si sono giocate 5 delle 7 partite dei 4 gruppi eliminatori. Megabit guidava il gruppo A con 5 vittorie su 5, Kurt era secondo con 12 punti, mentre Alekzandur e Dani rispettivamente 3° e 4° a 9 punti; Fabio Denuzzo e Pedro Resende erano ancora in corsa per i quarti con 6 punti, invece Aero e dreamR erano già fuori.

Il gruppo B ha confermato l’ottimo momento di Nicklas Raseck, Msdossary, e Gorilla, mentre al 4°posto, si ritrovava Crafty a differenza di Goal Machine che era 5° con 7 punti, e al momenti fuori. Momento No invece per Sakul e Rafosu che sono già fuori con 3 e 0 punti. Nicolas99fc e Stefano Pinna imbattibili nel gruppo C, mentre Hashtag Boras esegue una bruttissima prestazione, ed è già fuori al day 1, con un solo punto sui 15 disponibili. Il gruppo D vede le ottime prestazioni di Agge, Marcuzo, MoAubameyang e The Strxnger, mentre ad uscire al primo giorno è Damie, giocatore della Roma, che termina con un punto.

Venerdì 3, il giorno delle decisioni. Nel gruppo A Fabio Denuzzo perde entrambe le partite e termina il girone in 7° posizione. Si qualificano ai quarti Kurt, Megabit, Dani Hagebuk e Pedro Resende, a discapito di Alekzandur che viene eliminato a causa della differenza reti. Nel gruppo della morte, il gruppo B, Msdossary, Gorilla, Nraseck7 e GoalMachine21 accedono alla fase ad eliminazione diretta. Crafty ottiene una sconfitta contro il canadese del team bundled, che gli è fatale, terminando così il girone al 5° posto.

Nicolas e Stefano Pinna si dimostrano i migliori giocatori su Playstation concludendo il girone con 19 e 17 punti, ma soprattutto da imbattuti. Eisvogel e FutWiz Honey Badger volano ai quarti con 10 punti, mentre deto e Hashtag Boras, player molto attesi, terminano il girone con 7 e 4 punti, e sono inaspettatamente fuori. Discreta la prestazione di Web, unico giapponese in gara in questo torneo, che ha concluso con 4 punti. Nel gruppo D, cambiano solo le posizioni tra MoAubameyang, Marcuzo, Agge e The Strxnger che si qualificano ai quarti di piattaforma.

Nella fase ad eliminazione diretta, Kurt batte GoalMachine 9-7, Gorilla passa per 3-2 contro Dani Hagebuk, Msdossary elimina il brasiliano Resende per 5-1, mentre il derby tedesco e di squadra tra i giocatori del Bochum eSports, ovvero NRaseck e Megabit termina 5-4 per quest’ultimo che accede alla semifinale. Nelle semifinali, Kurt elimina Gorilla, campione del mondo in carica, per 4-2, mentre Megabit si inchina a Msdossary che vince il match con un sonoro 9-4.

In campo PS4 Nicolas99fc batte per 5-2 il giocatore del Basilea eSports The Strxnger; a Eisvogel non riesce la rimonta su Marcuzo ed esce ai quarti per 3-4; MoAubemayang invece rimonta Honey Badger e vola in semifinale grazie alla vittoria per 3-1 nella gara di ritorno (totale 5-4); Stefano Pinna conferma la sua ottima forma vincendo contro Agge per 8-4. In semifinale, Marcuzo regola Nicolas99fc per 3-2, mentre Stefano Pinna riesce a battere MoAubameyang in una partita combattuta per 6-5.

Sabato 4, il giorno della gloria. Nella Finale Xbox Msdossary vince entrambe le gare contro Kurt per 5-3 e 3-0 e accede alla Grande Finale. Invece, nella Finale PS4 Marcuzo nella gara di andata batte Stefano Pinna per 2-1, ma nella partita del ritorno, il belga vince 2-1, e porta il danese ai tempi supplementari. Qui un gol di testa di Leo Messi, manda Stefano Pinna alla Grande Finale contro l’arabo Msdossary. Nella Grande Finale Msdossary gioca un FIFA fantastico, senza sbagliare un colpo e grazie ad entrambe le vittorie, sia su Xbox che su PS4 per 2-0, si laurea Campione del Mondo di FIFA18.

A lui, oltre a fama e gloria, vanno 250.000$ e il viaggio per il FIFA The Best Award che premierà il miglior giocatore del mondo del calcio reale lunedì 24 Settembre 2018 a Londra. Il trofeo torna in campo asiatico dopo 3 anni, quando Abdulaziz Alshehri, ovvero MrDone, batté il francese Julien Dassonville per 3-0 a Monaco di Baviera in Germania. Stefano Pinna torna a casa con un ottimo secondo posto da 50.000$. All’italiano Fabio Denuzzo, il premio istituito da Adidas (#HereToCreate Award) come miglior gol della FIFAeWorldCup, scelto dalla community su Twitter.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Vedi tutte le news di FIFA

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina