Norvegia: annunciata la lega eSport di FIFA19
FIFA
0

Norvegia: annunciata la lega eSport di FIFA19

La Eliteserien, la massima lega calcistica norvegese, ha annunciato tramite i propri social la nascita del suo campionato virtuale: la Eserien, che sarà giocato su FIFA19.

Il campionato è stato ideato dalla Norges Toppfotball, l’organizzazione calcistica che raggruppa tutti i club norvegesi di prima e di seconda divisione. L’unico sponsor del torneo sarà la società Good Game AS, che gestirà l’organizzazione del campionato. La stagione inizierà il 9 Aprile e terminerà nel weekend del 25 e 26 Maggio.

Nella prima fase, 18 club provenienti dalle due massime divisioni norvegesi, si sfideranno per aggiudicarsi un montepremi di circa 26000 euro e 200 FIFA Pro Points, punti validi per la classifica finale dei Global Series Playoff. Le varie partite consisteranno in due match, giocati ognuno su entrambe le console, in cui la squadra che riuscirà a segnare più goal, vincerà l’incontro. Ogni team avrà due giocatori, uno per console, i quali giocheranno i match con una squadra a scelta tramite la modalità “calcio d’inizio” e con la regola “overall 85”, cosicché nessuna squadra sia svantaggiata rispetto a un’altra. Ai playoff approderanno solo le migliori squadre del torneo. In questa fase, i player si sfideranno tramite la modalità di FUT, grazie alla quale si potranno schierare tutti i vari giocatori più forti al mondo e in particolare anche le leggende del calcio moderno, rendendo la sfida molto più competitiva.

Leif Øverland, Amministratore delegato di Norges Toppfotball, ha dichiarato:

“Siamo molto contenti di aver ottenuto la conferma di 18 team sui 32 disponibili. Essi sono molto di più di coloro che partecipano alle leghe eSport in Svezia e Danimarca. Questa cooperazione dimostra che i club norvegesi sono importanti, e molti hanno dichiarato che si uniranno al torneo in un secondo momento. Io sono un ex calciatore della squadra di HamKam, e all’inizio il mondo degli eSports è stato molto strano per me. Ma in meno di un anno sono riuscito ad approfondire molti aspetti di questo movimento, che mi hanno fatto stravolgere la vecchia visione che avevo di questo mondo. I migliori giocatori di FIFA devono allenarsi per rimanere sempre ad alti livelli, e inoltre questa collaborazione porterà a creare vari aspetti positivi nel mondo del calcio.”

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Vedi tutte le news di FIFA

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina