League of Legends

Vedi Tutte
League of Legends

Lega Prima: Team Forge vs iDomina eSports è scontro fra titani!

Lega Prima: Team Forge vs iDomina eSports è scontro fra titani!

Prima e seconda si sfidano per obiettivi diversi, mentre i Racoon giocano per sperare ancora nella salvezza.

Sullo stesso argomento

 

lunedì 5 marzo 2018 11:28

Lega Prima - Romics è alle battute finali della stagione regolare. Poche le certezze acquisite a due partite dal termine. La prima è che gli ESC Gaming sono matematicamente ai playout, troppi i nove punti di distanza dalla salvezza con soli sei a disposizione. Dall’altra Team Forge, iDomina eSports e Outplayed WAR sono le uniche squadre sicure di partecipare almeno ai playoff, mentre tutte le altre sono ancora potenzialmente inserite nella lotta per non retrocedere.

Si parte come sempre alle 19:00 di lunedì 5 marzo con uno scontro decisivo, soprattutto per i Racoon. La sfida al Team EasyFix co-HOP è fondamentale per continuare a credere nella salvezza contro una diretta concorrente, nonostante i sei punti di distanza: decisiva soprattutto in chiave di eventuale arrivo a pari merito.

Alle 21:00, a seguire, arriva la sfida tra Inferno eSports e Outplayed WAR, due squadre che sulla carta hanno poco da dirsi. I primi hanno bisogno di punti ma difficilmente arriveranno contro la formazione degli OP, probabilmente la più in forma del momento. Anche perché gli Outplayed potrebbero approfittare di un passo falso degli iDomina per riconquistare il secondo posto.

La classifica alla vigilia della Giornata 13 di Lega Prima - Romics

Gli iDomina saranno proprio i protagonisti del primo match di martedì 6 marzo alle ore 19:00 contro i Team Forge. I primi in classifica stanno vivendo un momento particolare dettato dal provare nuove soluzioni strategiche; il vantaggio accumulato nelle partite precedenti permette loro di sperimentare ma una vittoria degli iDomina li porterebbe a un singolo punto di distanza con una giornata ancora da giocare.

Chiuderanno la giornata il Team Qlash Academy e gli ESC Gaming: un esito sulla carta già scritto per il team degli ESC che non ha più nulla da chiedere al campionato. I Qlash invece devono prendere punti alle 21:00 per essere sicuri di non venire risucchiati nei meandi della retrocessione.

Servizio a cura di redazione GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Articoli correlati

Commenti