University Esports Series: è il Politecnico di Torino la migliore su League of Legends
League of Legends
0

University Esports Series: è il Politecnico di Torino la migliore su League of Legends

Il campionato universitario di League of Legends ha incoronato la sua regina: gli studenti di Torino voleranno a Tenerife per la fase europea.

Venerdì 6 Luglio, presso l’Aula Magna dell’Università Statale Di Milano in via Festa Del Perdono, sono andate in scena le finali italiane dello UES: University Esports Series. Un’iniziativa che permette alle squadre delle Università europee di competere tra loro. Il panorama italiano, che sempre di più si sta mostrando sensibile al campo degli Esports non si è tirato indietro e con la collaborazione di PG Esports si è potuti arrivare alla fase finale del torneo.

Dopo la fase a gironi, 8 squadre si sono guadagnate l’accesso ai playoff:

  • Unipa Zen - Università di Palermo
  • Politonno - Politecnico di Torino
  • UNICT - Università di Catania
  • UNIMIB Valkyries - Università di Milano-Bicocca
  • Team UniPI - Università di Pisa
  • Unimi Cavs - Università Statale di Milano (Vincitori dell’edizione 2017)
  • Unige Forge - Università di Genova
  • CUSTN Manguste - Università di Trento

Ad uscire vincitori da questa fase della competizione sono state le squadre delle università di Torino e di Pisa, che di conseguenza si sono affrontate nella finale del torneo. I ragazzi torinesi si sono imposti sui pisani con un pulitissimo score di 3-0, aggiudicandosi la vittoria del Torneo.

Parliamo brevemente dei componenti delle due squadre finaliste.

Politonno

  • Carlo ‘Heavenly Yasha’ Di Giamoco - gioca TOP e studia Ingegneria Aerospaziale
  • Massimo ‘Le Maxinian’ Magnano - gioca JUNGLE e studia Ingegneria Aerospaziale
  • Davide ’Kat’ Manna - gioca MID e studia Ingegneria Aerospaziale
  • Mauro ‘MasochistCat’ Bruno - gioca ADC e studia Ingegneria Informatica
  • Stefano ‘SteTheRipper’ Villata - gioca SUPP e studia Ingegneria Biomedica
  • Cosmin Costel ‘Shk Mastercheif’ Bobu - SUB del team e studia Ingegneria Energetica

UniPI

  • Alessandro ‘Shadowsong’ Belfiore - gioca TOP e studia Informatica
  • Matteo ‘RussBear’ Pinna - gioca JUNGLE e studia Informatica
  • Davide ‘Crocomux’ Gioan - gioca MID e studia Ingegneria Informatica
  • Marco ‘LordMarcusII’ Forti - gioca ADC e studia Economia e Management
  • Federico ‘Senitrix’ Tomei - gioca SUPP e studia Dietistica
  • Michele ‘BadRomans’ Romani - SUB del team e studia Informatica

I ragazzi della Politonno, in quanto campioni italiani, parteciperanno di conseguenza allo University Esports Masters e affronteranno i vincitori delle edizioni nazionali di Regno Unito, Spagna, Germania, Francia e Portogallo. I fortunati vincitori di quest’ultimo torneo, parteciperanno alla International College Cup, organizzata da Tencent (proprietaria della RIOT stessa) in Cina. In questa sede, i partecipanti saranno selezionati a livello mondiale, in modo da poter decretare la squadra più forte in assoluto di Esports universitari. Non resta quindi che fare il più grande in bocca al lupo ai ragazzi dell’Università di Torino per i loro prossimi impegni a livello Europeo e continuare a sperare nella crescita del panorama degli Sport Elettronici in Italia.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Vedi tutte le news di League of Legends

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina