ESL Vodafone Championship: presentata la Serie B
Tornei
0

ESL Vodafone Championship: presentata la Serie B

Il campionato promosso da ESL Italia in collaborazione con Vodafone apre alla serie cadetta su tutti e quattro i titoli attualmente presenti.

Con la massima serie quasi agli sgoccioli è tempo per ESL Italia di puntare anche sulla serie cadetta dell'ESL Vodafone Championship. La Serie B sarà un'importantissima vetrina per tutti quei giocatori che mirano a diventare professionisti dell'esport con il sogno di gareggiare in Serie A con i migliori giocatori d'Italia. I titoli rimangono quattro con Clash Royale, League of Legends, Counter-Strike e Rainbow Six Siege, già protagonisti della massima serie.

In particolare per League of Legends, grazie all'accordo con GEC, l'apprezzata Lega Seconda passa sotto la gestione organizzativa di ESL Italia con la gestione regolamentare sempre affidata al settore di ASI dedicato agli sport elettronici.

Al termine della stagione EVC Winter 2018 la retrocessione in Serie B e la promozione in Serie A verranno determinati nel seguente modo:

  • Serie A: 9°-10° Posto vanno in RELEGATION
  • Serie B: 1°- 2°- 3°-4°-5°-6° Posto vanno in RELEGATION

Nel Relegation quindi si sfideranno le 2 ultime classificate di Serie A contro le migliori sei della Serie B. I vincitori delle semifinali accederanno in Serie A, e si affronteranno per determinare l'ordine di classifica. Per Clash Royale invece solo la prima classificata andrà in serie A mentre il secondo slot verrà assegnato dal Vodafone Esports Tour.

Per maggiori informazioni e le iscrizioni è possibile consultare il sito ufficiale con tutte le informazioni.

Servizio a cura di GEC - Giochi Elettronici Competitivi

Vedi tutte le news di Tornei

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti

In edicola

Prima pagina