Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1, Imola spera ancora in un Gp

F1, Imola spera ancora in un Gp
© Getty Images

Nonostante la conferma di Monza, il presidente di Formula Imola Uberto Selvatico Estense si batte per l'alternanza

Sullo stesso argomento

 

giovedì 1 settembre 2016 10:52

IMOLA - Imola spera ancora di poter ospitare la Formula 1. «A Monza, sommando ai 68 milioni di dollari dell'accordo il contributo della Regione Lombardia di 20 che si aggiunge agli altri 70 nel decennio, facendo un po' di conti si arriva a 158 milioni con un importantissimo impegno pubblico quale quello riveniente dal Pra sul quale non sono sicuro siano stati adottati criteri di assegnazione legittimi e questo è il motivo per cui noi ci siamo rivolti al Tar ed abbiamo inoltrato una segnalazione alla Corte di Giustizia Europea». Lo ha detto il presidente di Formula Imola Uberto Selvatico Estense, dopo le dichiarazioni del presidente dell'Aci Sticchi Damiani sull'accordo con la Fom per la conferma di Monza nel calendario della Formula 1.

VOGLIAMO IL GP - «Finora - continua Selvatico - non ci sono stati pronunciamenti e ieri congiuntamente nella Camera di Consiglio del Tar del Lazio si è deciso di chiedere l'udienza di merito e mi aspetto che ci sia il rispetto della decisione del Tribunale anche se qualcuno vuole anticipare queste decisioni prendendo provvedimenti prima del giudizio finale», ha continuato. «Il nostro sforzo è volto a mantenere il Gran Premio d'Italia», ha sottolineato. «Ovviamente ci uniformeremo alla decisioni di Bernie Ecclestone in quanto soggetto titolare dei diritti della F1 e continuiamo a sostenere, come avvenuto nel '79, che un'alternanza Imola-Monza sarebbe stata la soluzione migliore»

F1, Sticchi Damiani: «Definito il rinnovo per Monza»

Articoli correlati

Commenti