Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

Auto, Apple tratta acquisizione McLaren

Auto, Apple tratta acquisizione McLaren
© Getty Images

Secondo il Financial Times è un segnale che conferma la volontà del colosso della tecnologia di trasformare l'industria automobilistica

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 21 settembre 2016 17:58

ROMA - Apple è in trattativa con la casa automobilistica inglese McLaren per una possibile acquisizione. Lo riferisce il Financial Times, citando alcune fonti vicine al dossier. Secondo il giornale britannico si tratta di un chiaro segnale che conferma la volontà del colosso statunitense della tecnologia di trasformare l'industria automobilistica. McLaren è in perdita e ha una valutazione tra 1 e 1,5 miliardi di sterline, secondo le fonti. Se si realizzasse sarebbe la più grande acquisizione di McLaren dai 3 miliardi di dollari spesi per Beats Electronics nel 2014.

TECNOLOGIE E FATTURATO McLaren produce auto sportive che possono costare fino a 1 milione di dollari e sviluppo tecnologie avanzate per la gestione di un team di corse Formula 1. I proprietari di McLaren Technology controllano l'80% di McLaren Automotive. Il gruppo ha prodotto 1.654 veicoli l'anno scorso, generando un fatturato di 450 milioni di sterline, e si è impegnato a investire 1 miliardo di sterline nei prossimi sei anni in ricerca e sviluppo. McLaren Technology ha realizzato 265 milioni di sterline di ricavi e un rosso pre-tasse di 22,6 milioni di sterline nel 2014, stando agli ultimi conti resi noti. La società è detenuta dal suo presidente, Ron Dennis, Mansour Ojjeh e Mumtalakat, fondo sovrano del Bahrain. Secondo le fonti Apple sarebbe interessata al portafoglio di tecnologie, ingegneria e brevetti. Tuttavia le stesse persone hanno avvertito che non è detto che l'accordo vada in porto. Dal 2014 Apple ha costituito un team di centinaia di progettisti e ingegneri per lavorare all'auto elettica del futuro, reclutando, tra l'altro, personale da Tesla e Mercedes-Benz.

Articoli correlati

Commenti