Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1, Rosberg: «Sono emozionato»

F1, Rosberg: «Sono emozionato»
© Getty Images

Il tedesco della Mercedes si prepara alla gara di Abu Dhabi, decisiva per il titolo: «Sono concentrato su me stesso»

Sullo stesso argomento

 

giovedì 24 novembre 2016 13:42

ABU DHABI - «La stagione non è ancora finita, sono solo concentrato su me stesso. Sono emozionato per questa gara, cercherò di conquistare il Mondiale e chiudere la stagione con una vittoria sarebbe magnifico». Così Nico Rosberg, pilota della Mercedes e leader nella classifica piloti di F1, nel corso della conferenza stampa piloti alla vigilia dell'ultimo Gran Premio della stagione ad Abu Dhabi. «È la terza volta che lottiamo per campionato e la seconda che si chiuderà all'ultima gara, per questo sono più rilassato. È stata una grande stagione. Lewis è stato un avversario duro, ha fatto sempre delle grandi gare ma era quello che mi aspettavo», ha aggiunto il pilota tedesco.

RISPETTO Rosberg deve difendere 12 punti di vantaggio nella classifica mondiale in una gara, che negli ultimi anni ha più volte deciso la stagione. «Non so cosa accadrà, io devo solo pensare al presente e concentrarmi sulla vittoria della gara. Cercherò di puntare alla vittoria e farò di tutto per ottenerla in modo rispettabile», ha detto il tedesco. Riavvolgendo il nastro della stagione, Rosberg ha considerato «Singapore il suo momento più alto, sono andato benissimo in tutto il weekend». Infine il tedesco ha parlato del rapporto con il compagno di squadra Lewis Hamilton: «Quello che c'è sempre stato è il rispetto, sia in auto che fuori. Ci sono stati momenti difficili ma anche dei bei momenti, nell'ultimo anno abbiamo fatto dei progressi. È un rapporto neutro perché questo è un ambiente difficile».

Hamilton: «Farò di tutto per vincere»


Articoli correlati

Commenti