Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

La Ferrari in onore di Jules Bianchi, ma arriva la smentita

La Ferrari in onore di Jules Bianchi, ma arriva la smentita

Il main sponsor della scuderia di Maranello twitta in anteprima il nome della prossima vettura per il Mondiale, ma poi la Ferrari smentisce tutto 

Sullo stesso argomento

 

giovedì 26 gennaio 2017 19:59

ROMA - Uno sbaglio o una trovata reale, fatto sta che il Banco di Santander, main sponsor della Ferrari, twitta in anticipo il nome della Rossa per la stagione 2017 che scatterà a Melbourne il prossimo 26 marzo, tranne poi ritirare il messaggio. Santander ha infatti postato sul suo profilo twitter come sigla della nuova Rossa il nome SF 17-JB, che starebbe per Jules Bianchi, pilota francese cresciuto nel "vivaio" di Maranello e morto il 17 luglio del 2015 dopo nove mesi di coma in seguito al tragico incidente nel GP del Giappone del 5 ottobre 2014. Una 'soffiata' subito rimossa, quando ormai la notizia aveva già preso il largo nella Rete con commenti perlopiù positivi, tanto più che l'idea era partita dalla petizione lanciata sui social da una tifosa ungherese. "La notizia è priva di fondamento", precisa in serata la Ferrari, aggiungendo che "il modo più appropriato ed elegante per ricordare giustamente Jules è fare quello che ha fatto Nizza, dedicandogli una strada"

TUTTE LE NOTIZIE SULLA FORMULA 1

Articoli correlati

Commenti