Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1, Sainz: «Podio in Spagna? Probabile come l'Atletico in finale»

F1, Sainz: «Podio in Spagna? Probabile come l'Atletico in finale»

Il pilota della Toro Rosso scherza sulle possibilità di finire tra i primi tre a Barcellona: «Le stesse che hanno i Colchoneros di eliminare il Real Madrid dalla Champions»

Sullo stesso argomento

 

mercoledì 10 maggio 2017 16:42

ROMA - Il paragone calcistico è d’obbligo, alla vigilia del Gp di Spagna, prossimo appuntamento del mondiale di Formula 1. A farlo è Carlos Sainz, pilota spagnolo della Toro Rosso, che così risponde a chi gli chiede quante possibilità ha di salire sul podio a Barcellona: «Probabile come la rimonta dell’Atletico sul Real nella semifinale di Champions» spiega. I Colchoneros devono ribaltare il 3-0 dell’andata al Bernabeu e Sainz precisa: «Entrambe le cose sono molto difficili. Con tutto il rispetto, credo che salire sul podio sarà un’impresa con Ferrari e Mercedes così forti. A meno che non sbattano tra di loro…a quel punto perché non sperare in una vittoria?»

SETTIMO Poi Sainz torna con i piedi per terra e confessa il vero obiettivo per il Gp di casa: «Cercheremo di tornare in zona punti. In Russia siamo arrivati decimi per un pelo, questa volta puntiamo un po’ più in alto, settimo o ottavo posto. Molto dipenderà dai miglioramenti che riusciremo a portare a Barcellona». Infine, un bilancio delle prime quattro gare: «Fino a qui ho ottenuto 11 punti, non male come inizio. Voglio continuare a salire».

Tutto sulla F1

Articoli correlati

Commenti