Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1 Mercedes, Bottas è carico: «Mi serve solo la continuità»

F1 Mercedes, Bottas è carico: «Mi serve solo la continuità»
© AFPS

Il pilota Mercedes ha parlato al termine dei test di Montmelò: «Lewis è un grande pilota ma posso dargi fastidio»

Sullo stesso argomento

 

sabato 10 marzo 2018 10:43

ROMA - Conclusa la pre-season è tempo di bilanci per i team di F1, prima che scatti il Mondiale 2018. Ancora una volta Mercedes si presenta alla griglia di partenza come la grande favorita per il titolo. Ma cosa pensa Valtteri Bottas degli equilibri di forza all’interno della scuderia? «Lewis non è invincibile – ha spiegato il pilota Mercedes a Marca -. Per quanto mi riguarda, dopo cinque anni in Formula 1 ho tutti gli strumenti di cui ho bisogno e ho già vinto alcune gare la scorsa stagione. Ora non mi resta che diventare più costante: questo è stato il mio problema l'anno scorso. Rosberg è riuscito a dimostrare che si può avere successo con il duro lavoro. Lewis è un grande pilota, ma posso dargli fastidio e ho intenzione di iniziare la mia stagione con questa mentalità».

PROFILO BASSO – Bottas si è piazzato al sesto posto al termine dei test di Montmelò, addirittura più avanti del compagno di squadra e campione del mondo, Hamilton, fermo all’11° posto. Segno che Valtteri è certamente migliorato dopo il suo secondo anno in squadra. In ogni caso il pilota finlandese preferisce volare basso e non parlare di una superiorità della Mercedes. «Non penso che abbiamo un secondo di vantaggio rispetto agli altri – spiega - ma lo scopriremo entro poche settimane. Per ora non abbiamo avuto problemi con la configurazione, ma questo non significa che funzionerà sempre così bene».

F1, test Barcellona: Raikkonen si conferma

Tutto sulla F1

Articoli correlati

Commenti