Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Formula 1

Vedi Tutte
Formula 1

F1 Williams, Lowe: «Avere piloti inesperti non è il nostro problema»

F1 Williams, Lowe: «Avere piloti inesperti non è il nostro problema»
© lapresse

Il direttore tecnico della scuderia di Grove si aspetta dei significativi miglioramenti già da Baku

Sullo stesso argomento

 

lunedì 23 aprile 2018 09:58

ROMA – Una delle delusioni più grandi di questo inizio stagione è senza dubbio la Williams, spesso relegata nelle ultime posizioni sia in qualifica che in gara. Avere scelto una line up di piloti così giovane non ha certo aiutato la scuderia di Grove a migliorare in maniera rapida. Il responsabile tecnico del team inglese non pensa sia questo il motivo dello scarso rendimento, come ha ammesso a Crash.net: «Abbiamo due driver diversi e relativamente inesperti. Ma siamo molto contenti di quello che stanno facendo. Questo fatto non ci sta causando alcun problema e non permetteremo che ci distragga dal fatto che non abbiamo prodotto un'auto che sta funzionando correttamente o come avremmo voluto».

SOLUZIONI «Non ci piace divulgare le nostre informazioni alla stampa, ma in generale posso dire che abbiamo alcuni problemi. Comunque non possiamo farci prendere dal panico. Chiaramente quello che abbiamo fatto fino ad ora non è stato abbastanza buono. Anche se non posso dare un lasso di tempo preciso, faremo sicuramente dei progressi significativi durante la prima parte della stagione». Ha concluso Paddy Lowe a pochi giorni dal Gran Premio di Baku.

CALENDARIO

CLASSIFICHE

Articoli correlati

Commenti